13042021Headline:

A Ferragosto Pongo lo porto con me

L'esempio di come si riesce a passare una vacanza serena senza il "dove lo metto"

Cani e bambini al bar

Cani e bambini al bar

Sotto l’ombrellone con il nostro più fedele amico? Il sogno di ogni padrone e di ogni cucciolotto. A volte, ed è questo il caso, i sogni diventano realtà. È ciò che accade ogni giorno alla dog beach di Marina Velka, uno stabilimento balneare attrezzato anche per accogliere i cani.
Il desiderio di poter trascorrere le vacanze in compagnia dell’amico a quattro zampe si scontra spesso con divieti e burocrazie. Mentre sono tantissime le persone che non intendono rinunciare a portare Fido sotto l’ombrellone, magari in un’area attrezzata con servizi a misura di zampa.
Proprio per venire incontro a queste necessità è stata ideata la dog beach, all’interno dello stabilimento Saint Tropez. Pulizia, spazio e attenzione per i dettagli la rendono meta di molti visitatori.
“Tra i nostri clienti arrivano sia persone del posto che nuovi avventori – racconta Simona, che gestisce lo stabilimento – In molti ci contattano prima telefonicamente per avere tutte le informazioni, dato che la nostra spiaggia attrezzata per cani è segnalata dal sito vacanzeanimali.it“.
Nessun sovrapprezzo per chi arriva con il fedele amico al seguito. “Non c’è un supplemento di prezzo – aggiunge – per noi i cani sono solo ospiti in più. La dog beach è aperta a tutti, da quelli di taglia piccola a quelli più grandi. Possono stare in spiaggia, sotto l’ombrellone con i padroni, oppure in un’area attrezzata, sovrastata da un grande tendone, dove poter scorrazzare tranquillamente. L’unica accortezza è tenere il cane a guinzaglio, una misura di sicurezza sia per gli ospiti a quattro zampe che per gli altri clienti”.
Oltre all’area apposita, a disposizione dei cuccioli si trovano anche una doccia tutta loro, una fontana di acqua potabile, ciotole, sacchettini e palette.
“Sia in spiaggia che in mare i cani hanno a disposizione un’area precisa – prosegue Simona – nella parte sinistra dello stabilimento si trovano gli ospiti con gli amici a quattro zampe, mentre nell’area destra i clienti senza cani. Le due zone sono distanti e ben separate, così da non creare disagi a nessuno”.

La spiaggia attrezzata

La spiaggia attrezzata

Al Saint Tropez arrivano così ogni giorno cani di diverse razze: dal barboncino al labrador, non manca nessuno all’appello. Fra gli ombrelloni si respira serenità, e negli sguardi di cani e padroni si legge quel legame d’amore, unico nel suo genere, che li lega in modo indissolubile. L’esperienza di poter trascorrere le vacanze con i propri amici tranquillizza i padroni ed entusiasma i cuccioli.
Così, fra risate e giochi, il tempo vola ed è già ora di pranzo. “Abbiamo disposto i tavoli all’aperto così, per coloro che lo desiderano, è possibile tenere vicino il cane anche in pausa pranzo”.
Infine, a disposizione dei clienti, oltre alla zona spiaggia, anche un’area relax con il prato ed una piscina.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da