14042021Headline:

Non ti scordar mai di noi, cara Giusy

La Ferreri (ingresso gratuito) a Vignanello per San Biagio e Santa Giacinta

Giusy Ferreri

Giusy Ferreri

Ci siamo. Finalmente l’attesa è finita e la grande serata è arrivata. È tutto pronto per uno degli appuntamenti più attesi dell’estate viterbese: il live show gratuito di Giusy Ferreri, a Vignanello, in occasione dei festeggiamenti per San Biagio e Santa Giacinta.
La cantante, all’anagrafe Giuseppa Gaetana Ferreri, si esibirà in piazza Cesare Battisti dalle ore 21.30, E porterà sul palco i suoi più grandi successi discografici che dal 2008, anno della sua partecipazione –ma non vittoria – al talent show X-Factor, l’hanno catapultata nel mondo dei vip.
“Non ti scordar mai di me”, “Novembre” e “Noi brave ragazzi”, solo per citarne alcuni. E sarà proprio con queste note che l’artista infuocherà la piazza principale del paese, che, con ogni probabilità sarà gremita. E’ attesa, infatti, una gran folla di fan e curiosi da tutta la provincia per lo spettacolo di una delle voci più graffianti e versatili del panorama musicale italiano.

Una veduta di Vignanello

Una veduta di Vignanello

Palermitana, 37 anni, compiuti lo scorso 18 aprile, Giusy Ferreri è tornata sulle scene a dicembre con la raccolta “Hits”, in cui compaiono alcune delle collaborazioni più vincenti che la cantante , negli anni, ha messo in piedi. Come quelle con Tiziano Ferro e Fortunato Zampaglione, autori di suoi fortunatissimi brani. Fortunati tanto quanto il tormentone “Roma-Bangkok”, cantato in coppia con la rapper romana BabyK, che l’ha fatta da padrone indiscusso nei palinsesti radio dell’ultimo anno.
Dal grande successo degli esordi, nel 2008, quando con “Non ti scordar mai di me” l’artista si è classificata seconda al talent X-Factor, raggiungendo il primo posto nella classifica “Top digital download” per tre mesi non consecutivi, ha venduto nel mondo oltre 1.755.000 copie.
E ora arriva a Vignanello, ennesima tappa del suo tour estivo, dopo i tre concerti al chiuso di Roma, Milano e Palermo.
L’appuntamento è quindi per questa sera. Impossibile mancare.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da