10082022Headline:

“Il gruppo elettrogeno? Lo compreremo”

Stadio Rocchi, il sindaco Michelini rassicura sulle intenzioni del Comune

gruppo elettrogeno”Il gruppo elettrogeno per garantire il funzionamento delll’impianto di illuminazione dello stadio Rocchi? Lo vogliamo comprare”. Il sindaco Leonardo Michelini chiarisce le intenzioni dell’amministrazione comunale il merito all’ultimo tassello mancante per completare il grosso dei lavori di messa a norma della Palazzina per permette alla Viterbese di disputare la Lega Pro.

La richiesta di acquistarlo invece di affittarlo domenica dopo domenica, come avviene attualmente, era arrivata direttamente dal patron gialloblu, Piero Camilli, ma anche da qualche consigliere comunale di opposizione. ”Il gruppo serve in caso di gare in notturna – aveva tuonato il Comandante qualche giorno fa -. Se non giochi di sera non arrivano i contributi e senza quelli si chiude bottega. Affittarlo è un errore, va comprato e messo lì, diventa patrimonio dell’impianto sportivo”.

”A volte sembra che quando chiedo qualcosa io, a Viterbo le cose le facciano per Piero Camilli – aveva spiegato il patron -. Ma le cose non le fanno per me, le fanno per la Viterbese, a cui io come sindaco di Grotte di Castro metto anche a disposizione il campo per allenarsi. La Viterbese è la massima entità sportiva del territorio, io quando chiedo uno stadio a norma lo chiedo per la Viterbese, mica per Camilli”.

Messaggio recepito. O quasi: il Comune di Viterbo acquisterà sì il gruppo elettrogeno, ma non subito. ”In questo bilancio non sono previsti fondi per l’acquisto – conclude il sindaco di Viterbo -, li inseriremo nel prossimo. Ma l’intenzione del Comune è di accordarsi con la ditta per considerare le rate dell’affitto come conto acquisto. Così ci sarà anche un certo risparmio, e il servizio sarà comunque garantito”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da