13042021Headline:

“I cantieri del Signorino” aprono oggi

Tessera soci a 5 euro l'anno, e si ha diritto a partecipare a tantissime iniziative

Parte dei locali, il progetto grafico

Parte dei locali, il progetto grafico

Ci siamo, gente. Come anticipato qualche giorno fa su queste colonne, stasera aprono ufficialmente “I cantieri del Signorino”. E prima di ogni altra cosa, e prima che la gente faccia confusione (dato che l’idea è fresca e innovativa), diciamo subito che: trattasi di un circolo sportivo-culturale che punta il suo obiettivo sull’esercizio della pratica sportiva. “In particolare le attenzioni sono rivolte a preparazione, gestione di attività sportive, didattiche e promozionali nell’ambito dello sport dilettantistico e non; e alla promozione della cultura in ogni sua forma oltre che, nel suo ambito, su formazione e attività didattiche e promozionali dello spettacolo”.
Un luogo dai due volti perciò. Da un lato lo sport, nelle sue più disparate forme. E non dal lancio del martello al salto della quaglia, no. Bensì dai convegni alle presentazioni di libri, passando per interviste e dibattiti, e toccando pure il lato “alimentare”, le buoni prassi di condotta quotidiana (con esperti del settore), e chi più ne ha più ne metta.
Dall’altro pinzo invece eccoti la cultura, anch’essa proposta a 360 gradi. Teatro, concerti, mostre, iniziative varie.
Un posto di aggregazione di idee, perciò: “Un hangar innovativo e diverso dai consueti stereotipi – dicono dalla regìa – utile per vivere e conoscere lo sport. E un punto d’incontro e socializzazione con arte, musica e cultura pronti a diventare protagonisti delle serate in calendario. Un cantiere appunto, dove costruire e dare ampiezza alla cultura”.

Gli spettacoli di ottobre

Gli spettacoli di ottobre

I Cantieri rappresentano infatti un contenitore per grandi personaggi (sportivi e non), ma anche e soprattutto per artisti del territorio che all’interno del circolo, un palco ideato e studiato come una sala di registrazione, sono pronti a presentare i propri lavori. Dal giovedì al sabato sera così si susseguiranno i live. E già a ottobre il programma è bello fitto: Mauro Dolci e Diana Saiu (1 ottobre), Aldo Bassi (8), Sarah Jane Olog e Luca Casagrande (15), Elisabetta Antonini (22) e Pippo Matino con Silvia Barba (29).
L’ingresso agli eventi è riservato ai soli soci (tessera annuale euro 5), è sarà per tutti gli spettacoli di 8 euro (consumazione compresa). Per ulteriori informazioni si può consultare il sito internet www.cantieridelsignorino.wordpress.com
Il brindisi odierno, di apertura delle danze, è previsto per le 18.30. E buon viaggio, Cantieri.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da