30062022Headline:

A Tarquinia il rhythm & blues dei Rebus

Primo appuntamento con la rassegna "Cin’è musica e concerto"

manifesto-tarquiniaPer il primo appuntamento di “Cin’è musica e concerto”, la rassegna (nata da un’idea di Dono Alfieri, Pino Moroni e Piero Nussio, a cura dell’Officina dell’Arte “Sebastian Matta”) propone un pomeriggio all’insegna del rhythm & blues. Oggi, dalle 16.30, nella sala consiliare del palazzo comunale di Tarquinia (ingresso libero) si esibiscono I Rebus, gruppo composto da giovanissimi talenti che vengono da formazioni diverse (conservatorio, accademie e corsi musicali).

Ogni ragazzo porterà il suo bagaglio di scuola ed esperienza: Aurora Elisei (voce), Giovanni Pacini (basso), Giorgio Contestabile (tastiere), Federico Foroni (chitarra elettrica), Simone Jacopucci (chitarra acustica), Emanuele Santinami (batteria), Gabriele Tamiri (Tromba), Matteo Costa (tromba).

Il concerto di Rhythm & Blues è composto di un programma che spazia nel tempo partendo dalle musiche di The committments (motivi di Wilson Pickett e Otis Redding) fino ad arrivare a tre pezzi di Amy Winehouse.

 

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da