29052022Headline:

Al Signorino c’è Maria Laura Ronzoni

Stasera la cantante viterbese in duo con il chitarrista Sisto Feroli

Il chitarrista Sisto Feroli

Il chitarrista Sisto Feroli

Stasera, alle 21.45, ai Cantieri del Signorino l’attesa esibizione di Maria Laura Ronzoni & Sisto Feroli duo.

Maria Laura Ronzoni è un’artista legata a doppio filo a Italia e Irlanda; dopo il successo del tour europeo in Irlanda, Barcellona e Berlino, è stata la sua città ad ospitarla, nel contesto “jazz-up” di Caffeina 2015 e il celebre Folkest di Spilimbergo (Udine). Nata a Viterbo e dublinese di adozione, Maria Laura, che in occasione dell’uscita del suo album “Calliope” ha visto il proprio nome accostato a quello di Joni Mitchell e Patti Smith, si esibisce da diversi anni in duo elettro-acustico con un altro nome, indiscusso protagonista della scena musicale locale, il maestro e compositore Sisto Feroli, che nel corso della sua carriera ha diviso il palcoscenico con Tullio De Piscopo, Phil Woods, Giulio Capiozzo, Stepan Rak e Delmar Brown.
Il carattere del duo emerge dall’incontro tra doti vocali e sonorità chitarristiche ricercate e personalissime, interpreti di un gusto musicale che attinge ai lavori dei grandi maestri del passato e contemporanei dal jazz alla musica d’autore. Garanzia di un appuntamento musicale accattivante, poetico e raffinato.
Sisto Feroli chitarrista e compositore. Studia a Roma con il maestro Claudio de Angelis. Nel 1992 si diploma in chitarra classica al conservatorio G.B. Martini di Bologna. La passione per il Jazz lo porta a frequentare corsi di specializzazione e a suonare con musicisti come Mick Goodrick, Phil Woods, Tullio de Piscopo, Romano Mussolini, Giulio Capiozzo, Stepan Rak, Andrea Braido, Delmar Brown, Dena Gorginpur. Ha inciso composizioni originali con la casa discografica Crippled Dick Hot Wax (Berlin).

Quota di partecipazione 8 euro con consumazione; ingresso riservato ai soci del circolo – tessera annuale euro 5

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da