27092022Headline:

Comuni Fioriti, Ischia di Castro in lizza

Domani e domenica a Bologna la fase finale del concorso nazionale

Melania Rocchi, 19 anni, rappresenta Ischia di Castro all'elezione di Miss Comuni Fioriti

Melania Rocchi, 19 anni, rappresenta Ischia di Castro all’elezione di Miss Comuni Fioriti

Sono in programma domani e domenica le premiazioni dedicate ai Comuni Fioriti 2016 e l’elezione della nuova Miss Comuni Fioriti. Il Comune di Ischia di Castro, che dal 2011 si aggiudica l’ambita targa gialla con il titolo di Comune Fiorito, partecipa anche quest’anno alla premiazione nazionale. L’evento si svolge a Bologna, nell’ambito di Eima International, l’esposizione internazionale di Macchine per l’agricoltura e il Giardinaggio. Alla manifestazione saranno presenti il sindaco Salvatore Serra e l’assessore alla cultura del Comune di Ischia di Castro Sabrina Quintili.

Per quanto riguarda l’elezione di Miss Comuni Fioriti 2016, per il Comune di Ischia di Castro partecipa Melania Rocchi, 19 anni. L’elezione della Miss si svolge domani alle 14: sarà possibile assistere alla diretta sul sito www.eima.it

La premiazione nazionale vera e propria dei Comuni Fioriti si svolge domenica  e prevede la consegna a tutti i comuni in gara, di una targa gialla che attesta la partecipazione al premio. Il concorso Comuni Fioriti è organizzato dall’Asproflor in collaborazione con l’ATL Distretto Turistico dei Laghi e la consulenza dello Studio Urbafor. La misura di gradimento della giuria per quanto riguarda il livello di “fioritura” dei Comuni è espressa con il numero di fiori rossi inseriti all’interno delle targhe. Non resta che aspettare il verdetto.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da