29112021Headline:

Salotto delle 6, la cronaca protagonista

La rassegna ideata e condotta da Pasquale Bottone parte il 30 novembre

Fabrizio Peronaci

Fabrizio Peronaci

Torna  il Salotto delle 6, la rassegna letteraria nazionale a tema ideata e condotta da Pasquale Bottone che quest’anno festeggia i 15 anni di attività. L’edizione  2016- 2017, che si svolgerà nei mesi di novembre-dicembre 2016  e di gennaio 2017, prodotta ed ospitata dalla Biblioteca Consorziale di Viterbo, sarà ancora una volta intitolata “Giallocronaca”,  essendo interamente dedicata a casi di cronaca nera non risolti, ai misteri rimasti tali della recente storia nazionale nonché agli effetti inquietanti e nocivi causati da una cattiva amministrazione della cosa pubblica.

Si parte il 30 novembre (17, 30) con “Misteri di stato e giornalismo investigativo:  dall’ “affaire Orlandi” al “caso Ragusa”, protagonista il caposervizio del “Corriere della sera” Fabrizio Peronaci  che in questi anni si è occupato approfonditamente dei due suddetti casi e ha fornito con il suo gruppo fb “Giornalismo investigativo” un esempio di informazione libera, mai inginocchiata al potere, capace di raccontare molte verità anche scomode.

Si continua il 6 dicembre con il giornalista di “Cronache di Napoli” Marcello Altamura, che ci condurrà a Via Fani in un viaggio sulla scena del crimine che si annuncia clamoroso: Altamura sarà affiancato da Giovanni Ricci, sociologo, criminologo, figlio dell’autista di Moro Domenico Ricci e ci svelerà gli importanti retroscena sul terribile attentato- rapimento presenti nel suo ultimo libro “La borsa di Moro”.

Pasquale Ragone

Pasquale Ragone

Il 12 dicembre sarà la volta, invece, di Pasquale Ragone, criminologo e direttore dell’unica rivista italiana di giornalismo forense alle prese con “Donne e delitti – dalle madri assassine alle vittime di violenza”. Nel corso dell’incontro si passerà dal caso Noventa al caso Ragusa, fino a parallelismi e differenze tra Veronica Panariello e Annamaria Franzoni. Prenderà parte all’appuntamento la psicologa forense Francesca De Rinaldis.

Dopo la pausa natalizia, Il Salotto delle 6 riprenderà poi il 19 gennaio con “Dalla cronaca nera al crime novel: la vicenda Mafia Capitale”. Interveranno Massimo Lugli, scrittore di noir apprezzatissimo ed  inviato speciale de “La Repubblica” ed i giornalisti saggisti Aldo Musci e Marco Minicangeli esperti studiosi dell’universo criminale capitolino.

Chiuderà la rassegna il 26 gennaio l’inviato de “La Stampa” Francesco Grignetti, che ha seguito sul campo gli ultimi terremoti ad Amatrice e Norcia e che racconterà in dettaglio agli spettatori del “Salotto” “Quello che non si dice sui terremoti in Italia”, i momenti vissuti sui luoghi della catastrofe e lo stato delle cose a poche settimane dalla fortissima nuova scossa sismica di Norcia.

Tutti gli appuntamenti de Il Salotto delle 6 edizione 2016- 2017 si svolgeranno nella sala conferenze della Biblioteca Consorziale di Viterbo, in viale Trento 18, ed avranno inizio alle 17,30.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da