29112021Headline:

CiviTonica, un altro intenso week end

Oggi “Mamma che merenda!” e la mostra di Susy Toma, domani il film Persepolis

La fotografa Susy Toma

La fotografa Susy Toma

Nell’ambito delle iniziative di CiviTonica, oggi alle 11.30 presso la Biblioteca Comunale Enrico Minio si terrà “Mamma che merenda!”, una mattinata all’insegna della sana alimentazione dei più piccoli. Un incontro con la dottoressa Elisa Russo, biologa nutrizionista, che guiderà le famiglie a conoscere i rischi che si celano dietro le scorrette abitudini alimentari dei propri bambini e fornirà consigli utili per adottarne di nuove e sane. Contestualmente all’incontro è previsto un laboratorio didattico per i bambini curato dalla dottoressa Vera Pasciuta.  Per partecipare all’incontro è necessario dare la propria adesione al numero: 333/50.32.963 oppure inviando una mail a: dottoressaelisarusso@gmail.com. Si precisa inoltre che l’accesso al laboratorio di cucina per bambini è subordinato alla presenza delle mamme (e delle famiglie in generale) all’incontro con la biologa nutrizionista.

Sempre oggi alle 17.30 presso la sala Pablo Neruda ci sarà il vernissage della mostra fotografica “Wilde Europe” a cura di Susy Toma. La mostra sarà aperta tutti i giorni dalla 16 alle 19 fino al 17 dicembre. Realizzate in contesti naturali di grande bellezza, dall’Italia alla Grecia, dalla Repubblica Ceca alla Francia, le immagini mostrano il delicato equilibrio di ecosistemi fragili che ospitano mammiferi, uccelli e insetti il cui stato di conservazione è attualmente a rischio, in una continua lotta quotidiana per il mantenimento del proprio spazio vitale in una Natura sempre più costretta e danneggiata dalle attività umane. Susy Toma è una fotoreporter professionista collaboratrice di riviste nazionali ed europee, unica donna Oasis Photographer in Italia, specializzata nella fotografia di natura e di paesaggio, realizza reportage di viaggio e servizi fotografici in Italia e in Europa.

Domani, infine, alle 16, presso la Biblioteca Comunale Enrico Minio ci sarà un appuntamento doppio con la presentazione del libro “Sotto il velo” e la proiezione del film “Persepolis”. “Sotto il velo” è una striscia a fumetti creata dalla giovanissima artista italo-tunisina Takoua Ben Mohamed, che racconta con ironia la sua quotidianità di ragazza che ha liberamente scelto di portare il velo in Italia, dai pregiudizi e scene di razzismo a quelli che sono gli sclere quotidiani che coinvolgono ogni donna.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da