29112021Headline:

“Vallerano Incantata” per il Natale

Atmosfere magiche e appuntamenti per grandi e piccoli nel comune cimino

vallerano-2Torna “Vallerano Incantata” con la sua magica atmosfera fatta di luci da fiaba, mercatini di artigianato, presepi, animazione e tanta musica.

Da giovedì il paese è entrato nel vivo del Natale con l’accensione dell’albero e delle luci incantate del paese.
Domani e il 18il trenino di Babbo Natale viaggerà per le vie del paese e la sua casa accoglierà le letterine di tutti i bambini. Caldarroste e vinbrulè profumeranno la piazza mentre la magica atmosfera del natale allieterà grandi e piccini. Un percorso che dalla piazza, sale nel centro storico fino ad arrivare al piazzale antistante il Santuario del Ruscello. A concludere la magica atmosfera sarà l’arrivo della Befana il 6 Gennaio in piazza. Uno dei borghi più suggestivi della Tuscia si colora d’iniziative. “Per i bambini e non solo – spiega la consigliera comunale delegata alla cultura Manola Erasmi – avremo di nuovo il trenino che girerà per il centro e il 18 arriverà Babbo Natale con la sua slitta trainata da asinelli”.

Musica, animazione, spettacoli, il bosco di candele, presepi e gli immancabili mercatini, faranno immergere i visitatori in una Vallerano unica. Senza dimenticare la buona cucina. “Sarà in funzione – spiega il sindaco Maurizio Mastrogregori – la bettola di san Vittore. Per gustare i piatti tipici”. Girando fra le vie, si potranno ammirare i balconi incantati. I residenti sono invitati ad addobbare le proprie terrazze, i migliori saranno premiati, ma tutti potranno godere dello spettacolo. “Un Natale diverso – continua il sindaco Gregori – fra sacro e profano. Una manifestazione in crescita, con avvenimenti possibili grazie a tante associazioni che prendono parte”. Gran finale il 6 gennaio con la Befana che regalerà calze e dolci a tutti.

 

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da