19112017Headline:

La tecnologia per l’archeologia

Lanciato un nuovo progetto per la valorizzazione della pittura parietale etrusca

Il parco archeologico di Veio

Il parco archeologico di Veio

Tecnologie avanzate per la grande pittura etrusca da Veio a Tarquinia. È un nuovo progetto che sarà presentato a Roma. Nato da una collaborazione tra Enea per i beni culturali, Soprintendenza e Around Culture fornisce tecniche di monitoraggio per le opere di “pittura parietale” dell’epoca etrusca.

Sono convinto che vada salutato con grande soddisfazione questo esempio di ricerca e innovazione che ha la capacità d’immediata ricaduta sul territorio e inoltre, anche, il merito di sviluppare nuovi percorsi professionali. In futuro questa e altre tecnologie porteranno a una diversa e più completa fruizione del patrimonio artistico e archeologico che da sempre rappresenta un insostituibile volano di ricchezza per il territorio di Tarquinia e Veio.

Riccardo Valentini,

consigliere regionale del Pd e vice presidente della Commissione agricoltura del Lazio.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da