19022017Headline:

Piano tutela acque, è un’ottima notizia

Approvato il Piano di tutela delle acque regionale (Ptar)

Un tratto fluviale

Un tratto fluviale

L’aggiornamento del Piano di tutela delle acque regionale (Ptar), adottato dalla Giunta su proposta dell’Assessore Buschini, è veramente un’ottima notizia. In questo modo la Regione Lazio fa un importante passo in avanti per la tutela della quantità e della qualità di un bene comune fondamentale per la vita umana. Serviva questo tipo d’intervento non solo per adeguarsi alla normativa europea ma anche perché le soluzioni da adottare siano adeguate all’urgenza dei problemi dell’ecosistema laziale a garanzia della salute dei cittadini e dell’ambiente e per un uso sostenibile della risorsa, e alle potenzialità di miglioramento e di valorizzazione dei territori anche a fini turistici.

Tra gli interventi individuati ci sono quelli relativi al trattamento delle acque reflue, miglioramento delle reti di monitoraggio anche dei prelievi idrici, ed anche azioni per l’educazione ambientale e la sensibilizzazione al risparmio idrico. In questo modo sarà possibile accedere al finanziamento delle azioni previste tramite fondi europei. La Regione Lazio fa un altro passo avanti per la tutela dell’ambiente della salute dei cittadini e di un bene comune indispensabile come l’acqua.

Cristiana Avenali,

Consigliera regionale del PD.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da