25042017Headline:

Solidarietà, le donne che aiutano le donne

I proventi della mostra “Figure di Donna” devoluti alle donne colpite dal sisma

La locandina della mostra

La locandina della mostra

Si è svolto martedì pomeriggio, presso la sala del Consiglio della Provincia di Viterbo, in via Saffi, 49, un incontro al quale hanno preso parte esponenti della “Casa delle donne di Viterbo” e del “Centro Antiviolenza di Rieti”. Attraverso una mostra fotografica, “Figure di Donna”, tenutasi presso la sala Anselmi di Viterbo dal 19 novembre allo scorso 4 dicembre, la Casa delle Donne di Viterbo, organizzatrice dell’evento, ha devoluto il ricavato della vendita delle opere esposte a favore delle donne del territorio recentemente colpito dal sisma, tramite il Centro Antiviolenza di Rieti.

Mauro Mazzola, presidente della Provincia

Mauro Mazzola, presidente della Provincia

“È uno dei tanti segnali di solidarietà che i nostri cittadini hanno dimostrato nei confronti di una zona limitrofa in difficoltà – ha dichiarato Mauro Mazzola, presidente della Provincia –, dell’attenzione verso chi vive momenti e situazioni di disagio.

Molte sono state le opere vendute, di espositrici ed espositori ai quali va il ringraziamento di Mazzola per il personale contributo offerto. “Un grazie sincero anche alla Casa delle Donne – continua Mazzola – che si è impegnata al massimo per la riuscita della mostra ed anche a tutti coloro che, acquistando una fotografia, hanno dimostrato la loro sensibilità, non solo verso l’arte, ma anche, e soprattutto, verso gli altri”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da