04122021Headline:

E a Vetralla arriva il taxi sociale

Servirà ai diversamente abili e alle persone con difficoltà per spostarsi facilmente

Un taxi sociale

Un taxi sociale

Al fine di garantire il trasposto per i soggetti diversamente abili, o in condizioni di svantaggio e difficoltà, per raggiungere presidi sanitari, servizi sociali e centri di assistenza che erogano servizi di primaria importanza, l’amministrazione comunale di Vetralla ha approvato il “Progetto Mobilità Garantita” che prevede la convenzione con la società Pmg Italia S.P.A con sede a Bolzano, per l’acquisto di un Doblò attrezzato in comodato d’uso gratuito.

L'assessore Anna Palombi

L’assessore Anna Palombi

Tale progetto, che ha lo scopo di fornire un valido supporto ai servizi socio assistenziali territoriali e sensibilizzare la comunità nei confronti delle persone più vulnerabili, ha come oggetto la concessione a Comuni, Associazioni, Enti preposti, di autoveicoli in comodato gratuito adeguatamente attrezzati per tale scopo.

Si prevede inoltre il coinvolgimento degli imprenditori vetrallesi che saranno invitati a partecipare come sponsor delle proprie attività commerciali da parte della ditta erogatrice del servizio, contribuendo quindi, non solo al primario beneficio sociale per i soggetti svantaggiati, ma anche ad un tornaconto economico per le proprie attività commerciali.

L’assessore ai Servizi alla Persona Anna Maria Palombi assicura che sarà attivato un percorso insieme alle associazioni di volontariato del comune per la disciplina del servizio, volto ad assicurare la più diffusa e razionale fruizione del mezzo. Per i dettagli del contratto, si rimanda alla delibera di Giunta n. 180 pubblicata su Albo Pretorio on line: http://pubblicazioni.saga.it/publishing/AP/docDetail.do?docId=47744&org=vetralla

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da