30062022Headline:

Alle Special Olympics: “Forza Martina”

Martina rappresenterà l'Italia alle prossime paralimpiadi

Martina riceve il sostegno delle autorità e dei fan

Martina riceve il sostegno delle autorità e dei fans

Martina Casagrande ha incontrato i suoi fan durante una conferenza stampa che si è tenuta stamattina alle 11 a palazzo dei Priori. In una atmosfera poco formale la giovane atleta dell’ associazione ”Sorrisi che nuotano Eta Beta” ha salutato prima della sua partenza per l’Austria i numerosi partecipanti accorsi per acclamarla. ”Riporterò una medaglia a casa – ha detto Martina durante la conferenza – e voglio anche dire che sono emozionata ed orgogliosa di partecipare alle Paralimpiadi”.

Martina è una dei 48 atleti Italiani diversamente abili che parteciperanno alle World Winter games 2017, che si terranno dal 14 al 25 Marzo in Austria nelle città di Graz,Scgladming e Styria.

Ma la giovane atleta specializzata in ”corsa con le racchette da neve” in questo caso non porta in Austria solamente il tricolore italiano ma anche il vessillo con il leone viterbese.

”Questa giovane donna rappresenta tutta la Tuscia – ha sottolineato il sindaco Michelini – ma anche lo sforzo che ha compiuto per intraprendere questa strada verso lo sport, che in questo caso non è solo attività fisica ma anche un mezzo di comunicazione per abbattere le barriere, qualunque esse siano”.

Il vessillo di Santa Rosa donato dal sodalizio dei facchini

Il sodalizio dei facchini dona il foulard

La conferenza stampa ha aggiunto l’apice della commozione quando il presidente dell’associazione ”Sorrisi che nuotano”, Maurizio Casciani, ha pubblicamente fatto gli auguri di buon compleanno a Martina ed è qui che una conferenza stampa per un evento così importante si è trasformata in una vera festa di compleanno con tanto di regali per la giovane atleta.

Tra i doni più significativi un libro sulla città di Viterbo donato dal sindaco ed il foulard del sodalizio dei facchini di santa Rosa donato dal presidente Massimo Mecarini, che ha personalmente provveduto a sistemarlo sulle spalle della festeggiata.

 

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da