25072017Headline:

Dear Jack -Riflessi, i motivi dell’addio

Leiner era stato scelto nel settembre del 2015 come nuovo frontman

Dear Jack con il cantante Leiner RIflessi

Dear Jack con il cantante Leiner RIflessi

A distanza di un anno e mezzo dalla rottura con Alessio Bernabei,  i Dear Jack salutano anche Leiner Riflessi, come annunciato dai post sui loro profili social. Per chi segue la band questa non è una vera e propria sorpresa: infatti, da tempo si mormora di problemi di feeling tra i quattro componenti originari dei Dear Jack e il nuovo vocalist.

Ora però, con un messaggio dai toni sibillini,  il gruppo formato da Francesco Pierozzi, Lorenzo Cantarini, Alessandro Presti e Riccardo Ruiu ha postato su Facebook una foto della nuova formazione a quattro con una nota: “Da qui ripartono i Dear Jack! Presto aggiornamenti sui nostri social e sul nostro sito ufficiale”.

Alessio Bernabei ed i Dear Jack

Alessio Bernabei insieme ai Dear Jack

Leiner Riflessi era stato scelto un anno e mezzo fa, dopo che nel settembre del 2015, a seguito del concerto con ospiti all’Arena di Verona, Alessio Bernabei aveva deciso di tentare la carta solista (nel frattempo avrebbe pubblicato due album con altrettante partecipazioni al Festival di Sanremo) lasciandoli scoperti e non senza qualche malumore, come riportano le cronache dell’epoca. A fare chiarezza sulla scelta è stato l’ormai ex frontman che, in un intervista pubblicata su TV Sorrisi e Canzoni ha detto: “La scelta è stata condivisa dal gruppo e con la casa discografica in assoluta serenità. In questo lungo periodo passato con loro ad un certo punto mi sono sentito un po’ indietro. Vedevo i ragazzi molto coesi e io facevo fatica a mettermi al passo. Stava diventando un problema. La mia voce, così com’è da sempre, non si sposava appieno con le canzoni del gruppo, me ne accorgevo giorno dopo giorno cantando il repertorio dei ragazzi”.

Alessio Bernabei annuncia l'arrivo di un nuovo album

Alessio Bernabei annuncia l’arrivo di un nuovo album

Anche Alessio Bernabei ha manifestato, anche se in maniera criptica, il suo dispiacere per l’addio di Leiner al gruppo. Infatti, lo stesso giorno in cui i Dear Jack hanno comunicato la nuova formazione a quattro, il cantante di Tarquinia ha twittato solamente una emoji di dispiacere e perplessità. Tweet che secondo molti è inevitabilmente rivolto ai suoi vecchi compagni di band. Ad ogni modo, Alessio prosegue spedito sulla sua strada da solista, annunciando sui social l’8 aprile –  ad un anno esatto dall’uscita di ”Noi siamo infinito” – di essere al lavoro su un nuovo album che uscirà a breve.

Una lavorazione impegnativa, visto che il cantante ha annullato diversi concerti previsti a maggio per dedicarsi anima e corpo alla sua nuova creatura (le malelingue parlano invece di un flop nella vendita dei biglietti, chissà…).

“Un anno  fa- scrive su Facebook-  usciva il mio primo lavoro, il mio primo respiro di vita, il mio primo album. E chi se le dimentica tutte quelle emozioni…
Vedere i vostri visi che si specchiavano sul mio. Pieni di vita, della mia vita!
Dagli in store ai concerti…
Sarei un cretino a dire che tutto questo non mi stia mancando. Mi manca di brutto, ogni giorno, mi manca quel brivido, mi mancate voi!
E io, con una mano sul petto, vi prometto che questa attesa sarà la nostra vittoria.
Sto scrivendo, sto soffrendo, sto vivendo, sto morendo…
Tutto questo sarà inserito in un album, un album mai scritto prima, un album speciale. Che avrà al posto del lucchetto, un cuore.
Il mio”.

Le strade dei Dear Jack e di Alessio Bernabei proseguono dunque parallelamente con due nuovi inizi: è possibile che in futuro finiscano di nuovo insieme?

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da