04072022Headline:

Luca Marziani, una vita a cavallo

Curriculì Curriculà

Luca Marziani a cavallo

Luca Marziani a cavallo

Luca Marziani, classe 1980, è nato a Civita Castellana ma vive a Roma ed è un cavaliere di salto ad ostacoli. Fin da piccolo si è dedicato alla sua passione che oggi lo accompagna nella vita e grazie alla quale ha la possibilità di girare il mondo, infatti proprio in questa settimana si trova a Lummen in Belgio, con la nazionale. Monta con la divisa dell’aronautica.

Abbiamo avuto l’occasione di scambiare qualche messaggio con il nostro cavaliere, che gentilmente ha risposto a tutte le nostre domande.

Da quanto tempo pratichi questo sport?

Ho iniziato a montare a sei anni per puro caso nessuno in famiglia praticava questo sport… è diventata la mia professione praticamente all età di 16 anni quando mi hanno affidato i primi cavalli.
Sei stato ispirato o convinto da qualcuno ?

Nessuno mi ha ispirato, la mia famiglia mi ha solo aiutato a continuare a non mollare perché quando si è giovani e sei in gara ogni week end, a volte è dura e vorresti scappare e andare con i tuoi amici.

Qual è l’esperienza per te più significativa?

Ci sono state molte esperienze che hanno lasciato il segno forse una fra tutte L’ aver rappresentato in coppa delle nazioni l’ Italia nel CSIO di piazza di Siena, sogno di ogni cavaliere italiano. Per me forse in particolare modo perché davanti al pubblico di casa.

Qual è il cavallo che ti accompagna in questa avventura?

Questa settimana sono a Lummen in Belgio, sempre con la nazionale, in questa occasione monterò il mio miglior cavallo Tokyo du soleil Stallone francese di 10 anni. Lui è forse il cavallo che amo di più perché l’ hanno acquistato i miei proprietari da puledro e ha esordito nelle competizioni con me, quindi è partito dai primi passi ed è arrivato ai massimi livelli sempre e solo sotto la mia sella, cosa molto rara nel nostro sport.

Progetti futuri?

Prossimamente sarò a Linz in Austria, sempre con la nazionale e poi a piazza di Siena a fine maggio. Dopo maggio il selezionatore azzurro farà i programmi per noi cavalieri di interesse federale. Obiettivo stagionale il campionato d’ Europa.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da