24092022Headline:

ZooFestival, appuntamento con la musica

Notte delle Candele e Caffeina lanciano il nuovo concorso

zoo festival 2Partecipare è facile. Vincere potrebbe non esserlo altrettanto. Epperò, se pensate di avere un voce tale da far arrossire i nove cori angelici, di agitare le bacchette meglio del tamburino sardo e di pizzicare le corde di una chitarra con la stessa delicatezza che solo il polpastrello di Orfeo seppe avere, allora il consiglio è quello di provare, specie se siete ancora nel bozzolo dell’anonimato e avete voglia di uscire fuori.
Si chiama “Zoo festival” ed è un contest musicale che mette alla prova il talento, la voglia e la determinazione di chi ha, come ragione di vita, quello di saltellare tra le righe di un pentagramma. Di mezzo non ci sono sponsor milionari, nessun compianto mago Zurlì e neppure un signore elegantemente vestito con un contratto discografico fresco di stampa sigillato dentro la fredda combinazione numerica di una ventiquattrore, piuttosto si tratta di una carta girata sul banco di questa provincia dimenticata da Dio che potrebbe valere e valere molto, in ragione pure di quelle che si sfregano tra pollice e indice.
L’idea è venuta all’associazione culturale “Notte delle Candele” di Vallerano. Niente di nuovo direte. Niente di più difficile da mettere in piedi nel mondo della diffusione virale sui canali youtube, del merito sgretolato dal televoto e del talento opacizzato dal peso del gel per capelli (leggi immagine, leggi moda, leggi mercato).
“Quello che vogliamo è favorire gli artisti locali, dare loro una possibilità di emergere non chiudendo certo la porta ai musicisti delle altre regioni. Siamo convinti che il confronto sia la via per la crescita. Sociale, umana e artistica– ha spiegato il sindaco di Vallerano Maurizio Gregori nel corso della presentazione – Questa è la prima edizione, speriamo sia l’inizio di un lungo cammino”.zoo festival 1
Partecipare, come detto, è facile. C’è tempo fino al 30 maggio per presentare le candidature. Dovranno essere accompagnate dai brani eseguiti e da una piccola nota introduttiva (per il regolamento completo consultate http://www.musicultura.org). A scegliere i dieci finalisti, solisti o gruppi, sarà una giuria di esperti che garantirà la possibilità, per ognuno dei selezionati, di esibirsi sotto gli occhi di artisti professionisti, giornalisti specializzati durante il festival Caffeina e nella Notte delle Candele appuntamenti che richiamano annualmente migliaia di persone e che saranno il cuore del contest che decreterà il vincitore
“Una cornice di pubblico imponente e una visibilità che altrimenti, per la maggiore parte, sarebbe immeritatamente preclusa – conclude il sindaco –. L’arte deve essere incentivata, così come il talento. Nel nostro piccolo cerchiamo di dare un contributo”.
In palio anche 1000 euro per i primi classificati, 350 per i secondi e 150 per i terzi. Che non guasta.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da