04062020Headline:

“Io sono io”, il tour di Simone Gamberi

Il primo concerto del musicista sarà venerdì 5 maggio a Vasanello

Simone Gamberi in concerto

Simone Gamberi in concerto

La buona musica è “made in Tuscia”. La buona musica è di chi fa del proprio talento e della propria passione un mestiere di vita. La buona musica è di Simone Gamberi. Eclettico artista e autore di canzoni, nato a Grotte Santo Stefano, pronto per iniziare ad accendere di note le piazze del Viterbese con il suo prossimo tour. Dopo il successo del “Big Bang Tour” dell’anno scorso, Simone Gamberi torna infatti sul palco per l’atteso “Io sono io tour”.

In questa sua avventura un nuovo gruppo di musicisti. La band composta da: Vincenzo Icastico, Elena Fratini, Simone Buzi, Roberta Sperduti, Roberto Vittori, Dario Martellini, Maurizio Gregori, Noemi Fiorucci e Stefano Capocecera, si imbatterà nella nuova avventura con personaggi nuovi ma soprattutto con brani nuovi, degni del suo stile e della sua determinazione.

Un anno intenso quello di Simone Gamberi, che lo ha visto impegnato nei concorsi “Dallo Stornello al rap” e “1MNext” – quest’ultimo è stato motivo di vanto con oltre 5000 voti da parte dei suoi fan. Inoltre, si è impegnato per regalarci date extra e l’emozione del brano uscito il 1 maggio, “Pelle Chiara”, girato interamente presso il SunKeys di Vetralla.

Il nuovo tour partirà ufficialmente il 5 maggio a Vasanello, per passare il: 29 luglio a San Martino al Cimino, 12 agosto a Vignanello e 26 agosto a Vallerano. Il calendario, in continua evoluzione, verrà costantemente aggiornato sul sito ufficiale di Simone –www.simonegamberi.it – e sulla pagina Facebook, Simone Gamberi.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da