04072020Headline:

Once upon a time al teatro Schirripa

Realizzato dall’unità operativa Disabili adulti della Asl di Viterbo

Venerdì 23 giugno, alle ore 19, nella splendida cornice della piazzetta interna del centro Schirripa (Ex Eca), ingresso da via della Volta Buia nr 47, va in scena “Once upon a time” con la regia di Alberto Furlan in collaborazione con Giovanna Trippanera, Silvia Mecarini e Federico Nardi.

Lo spettacolo è il frutto di un laboratorio teatrale che ha incentrato la sua attività sull’improvvisazione e la coesione del gruppo. Un gruppo che si diverte, si impegna e si sente protagonista. L’esperienza fa parte delle attività riabilitative che l’unità operativa Disabili adulti della Asl di Viterbo realizza in collaborazione con la cooperativa sociale Gli anni in tasca del consorzio Il cerchio e con la partecipazione delle altre realtà territoriali che costituiscono una validissima rete di supporto. Tra queste: il Comune di Viterbo, la Cooperativa sociale Gea, le associazioni onlus di volontariato Amici di Galiana ed  Eta Beta.

Per questa attività educatori e ragazzi si sono ispirati alle parole del grande neuropsichiatra Giovanni Bollea: “Fare teatro è un’esperienza che travalica la sfera della riabilitazione per diventare esperienza di vita”.

 

 

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da