21102017Headline:

“La mia casa? Ho comprato dal tetto agli arredi tutto su internet”

Emanuele racconta a Viterbopost: "Ecco come ho fatto"

VITERBO – Il sogno della casa di villeggiatura spendendo poco e acquistando con gusto, Emanuele l’ha centrato.

Il ragazzo di Roma ha costruito casa in campagna sui Cimini acquistando dalla struttura agli arredi tutto on line e di seconda mano.

La passione per la campagna in realtà Emanuele ce l’ha nel sangue. “Ho avuto la fortuna che i miei nonni hanno acquistato tanti anni fa un terreno in campagna, qui nel Viterbese – racconta Emanuele – hanno sistemato un vecchio casale e io sono cresciuto lì. Dall’età di 14 anni venivo in campagna 3 o 4 volte a settimana. Poi è arrivato il momento in cui mio padre e i suoi tre fratelli hanno diviso la proprietà Mio padre ha preso una parte di terreno dove c’era elettricità e un pozzo per l’acqua. La casa in campagna ci mancava e quindi abbiamo iniziato a cercare una struttura mobile da sistemare qui”.

E’ qui inizia l’avventura. La famiglia di Emanuele prima si orienta sui container poi, quando la scelta pare quasi fatta, spunta la “scoperta geniale”. “Su Subito.it, la piattaforma per la compravendita dell’usato – prosegue Emanuele – ho trovato un fabbricato di 48 mq in legno appoggiato su un pianale di ferro per le ruote, venduto da un cittadino di Parma”.

Una casa in legno, acquistata in Svezia quando nel Parmense ci fu il terremoto, e ora era tornata in vendita. Un fabbricato smontabile e rimontabile. Per Emanuele è stato amore a prima vista “E’ una casa a tutti gli effetti, con tetto doppi vetri, muri di 8 centimetri – dice il giovane – ho preso contatti con il proprietario che è venuto qui e in due giorni e mezzo, insieme a due persone che gli ho messo a disposizione, ha rimontato la casa, una casa di 48 metri quadrati”.

A questo punto la casa di campagna andava arredata. “Ho comprato tutto su internet. Ho trovato tutto ancora una volta su Subito.it: la cucina a 200 euro, il mobile bagno a 50 euro, il divano a 180 euro, il televisore maxi schermo tondeggiante a 150 euro, la staccionata – 25 metri – a 70 euro. Insomma tutto nella casa di campagna è di seconda mano”.

“Trovo molto bella – continua Emanuele – l’idea che sto vivendo in una casa in cui ho dato una seconda vita alle cose che ospita. Sono andato di persona a prendermi le cose, non è arrivato il corriere e questo mi ha consentito di instaurare un rapporto diretto con le persone da cui ho comprato gli oggetti, di conoscere le loro storie e quelle delle cose che hanno messo in vendita e che ho acquistato. E’ questa un po’ la differenza e la forza degli acquisti on line che ho fatto. Di siti ce ne sono tanti ma nella piattaforma di Subito ho trovato la qualità dei prodotti, il contatto diretto con le persone, le offerte ‘a tempo”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da