18032019Headline:

Alessandro Rossi a Salerno: accoglienza da bomber

Sabato incontrerà FIlippo Inzaghi per l'esordio con la sua nuova squadra

La Salernitana dà il benvenuto ad Alessandro Rossi. L’attaccante viterbese è passato dalla Lazio alla squadra campana dello stesso Claudio Lotito che lo ha girato in prestito ai granata. Il ragazzo della Tuscia è cresciuto con la società biancoceleste che gli ha concesso l’esordio nel calcio che conta.

L’ufficialità è stata comunicata solo pochi giorni fa e il club, con una foto a sfondo granata lo ha accolto con il consueto ”Benvenuto” sui social e il sito internet. Un’occasione che darà ad Alessandro la possibilità di crescere e, magari, tornare a Roma da protagonista dopo una stagione ad altissimi livelli in primavera e la conquista di un posto nella classifica dei giovani più promettenti d’Italia.

Il ventenne è cresciuto sotto la supervisione di Simone Inzaghi che lo ha allenato sia nel settore giovanile che in prima squadra e sta per seguire le orme del suo ex compagno Palombi, altro prodotto del vivaio laziale. Dopo il benvenuto, ironia della sorte, la sua prossima comparsa in campo sarà contro il Venezia, squadra allenata dal fratello di chi lo ha calcisticamente cresciuto: Filippo Inzaghi.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da