22112019Headline:

Demo e Marcello, “hit parade” in tour

Domenica 6 agosto in concerto a Vignanello

demo e marcelloLa hit Parade nasce negli anni 50 in America e nel 67 approda in Italia nella voce di Lelio Luttazzi, hit come “colpo” come cosa riuscita, hit come successo, parade come parata come sfilata di grandi successi questo è il nuovo spettacolo di Demo Morselli e Marcello Cirillo una carrellata di grandi successi che sono stati in classifica in Italia e nel mondo negli anni che furono fino i nostri giorni, un’emozione forte colpisce il pubblico che assiste ad un concerto dalla durata di circa due ore. Domenica 6 agosto andranno in scena a Vignanello.

Con un’orchestra di 14 elementi diretta dal maestro Demo Morselli e la voce di Marcello Cirillo si vivranno le tappe più importanti della musica italiana e internazionale, canzoni di successo, questo vuol dire hit parade il nuovo spettacolo di Demo e Marcello, grandi ricordi, grandi emozioni, momenti di coinvolgimento di impatto emotivo forte, uno spettacolo per varie generazioni nel quale si può trovare sempre un punto di contatto a qualsiasi età, una festa, la festa della grande musica, arrangiamenti raffinatissimi.

La messa in scena dello uno spettacolo è di alto livello, dall’esperienza della tv quotidiana de I fatti vostri ne conservano il senso dello show un po’ all’americana,   elegante quasi in bianco e nero ma con delle sonorità moderne, uno spettacolo che cerca nel passato le ragione del presente. Da Gianna a Occidentali’s karma, da Tu vuo’ fa l’americano a Music, da Napule è a Diavolo in me, da Carmina Burana a Modugno, questo è Hit parade, uno spettacolo da non perdere, divertente, coinvolgente, unico per rendere la vostra estate da ricordare.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da