21112019Headline:

Famiglie prive d’acqua da due mesi

L'appello dell'ex sindaco di Corchiano

Bengasi Battisti, ex sindaco di Corchiano

Bengasi Battisti, ex sindaco di Corchiano

Sono ormai due mesi che alle famiglie del nostro Comune viene erogata acqua non utilizzabile a scopo umano. Da due mesi a Corchiano non è possibile utilizzare l’acqua per alimentarsi, per preparare alimenti e bevande e per la cottura dei cibi.

Un’intera comunità si trova anche con il divieto d’uso dell’acqua per pratiche di igiene personale come il lavaggio dei denti e del cavo orale.

Tutto questo accade nel periodo più caldo dell’anno quando l’organismo, in particolare dei bambini, necessita di acqua salutare in grandi quantità.

Un inaccettabile e insopportabile disagio al quale è necessario porre fine e per questo abbiamo ufficialmente sollecitato la Talete spa, quale ente gestore, a un intervento sollecito e risolutivo al fine di garantire il normale accesso all’acqua potabile.

Abbiamo inoltre informato il Prefetto della Provincia di Viterbo, quale rappresentante del Governo, affinchè intervenga per sollecitare una rapida soluzione a questa condizione di rischio per la salute pubblica (http://www.asl.vt.it/Cittadino/arsenico/base.php)

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da