30112022Headline:

Roma accoglie l’impressionismo di Monet

Fashion Mood

Amate l’arte e volete ammirare le opere di uno degli artisti più importanti dell’800? Allora non potete perdere la mostra dedicata a Claude Monet che inizierà a partire dal 19 ottobre e si concluderà il 28 gennaio 2018

Un evento assolutamente imperdibile prende forma al Complesso del Vittoriano e ci accoglie per vivere uno dei periodi artistici più bello e ricco di colori.

Claude Monet è definito come il padre dell’Impressionismo è uno degli artisti più celebri al mondo e ci invita alla scoperta del suo universo, fatto di pitture rarefatte, di tinte ed emozioni, nel periodo a cavallo tra l’Ottocento e il Novecento.

La mostra presenterà 60 opere che caratterizzano la sua arte, tra Ninfee, paesaggi urbani e rurali, fiori, ritratti e tratti distintivi. Un mondo fatto di colori e bellezza, di unicità e pensieri.

Una mostra esclusiva che racchiude tutti i segreti e le idee di un grande artista, che ha segnato e caratterizzato la pittura di quegli anni.

Le opere provengono dal Musèe Marmottan Monet e rappresentano appieno la personalità dell’artista e del suo percorso. Sono infatti una vera e propria testimonianza della sua vita.

I sessanta dipinti presenti all’interno della mostra erano conservati da Monet nella dimora di Giverny e successivamente sono stati donati al museo dal figlio dell’artista.

Un’occasione imperdibile per gli amanti dell’arte e della bellezza. Per chi celebra l’Impressionismo e ne è affascinato da sempre.

Roma ancora una volta si fa artefice di un progetto assolutamente artistico e culturale. L’esposizione, curata da Marianne Mathieu, rende il Complesso del Vittoriano un luogo semplicemente spettacolare.

Paesaggistica e pittura “en plei air” sono le parole chiave che racchiudono tutta l’arte di Monet, tra pitture rinomate e soggetti celebri si può ammirare in un unico luogo un passato ricco di fascino.

Sicuramente Monet viene considerato tutt’oggi uno dei fondatori dell’Impressionismo ma ciò che continua a regalarci sono pitture mozzafiato e opere che attraversano i secoli.

Avrete la possibilità di vivere un percorso di sviluppo e approfondimento, partendo dai primi dipinti, dalle caricature degli anni 50 dell’800 fino ad assaporare i suoi tratti distintivi.

In una parola la mostra è un viaggio alla scoperta della personalità di Monet, della sua storia, della sua crescita, della sua vita e della sua arte leggendaria.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da