21112019Headline:

X Car Motorsport protagonista al trofeo Fagioli

La squadra civitonica ottiene ottimi piazzamenti

E’ stato un weekend senz’altro positivo quello del 52esimo trofeo Luigi Fagioli per la X Car Motorsport, che si è resa protagonista della nona gara del Campionato Italiano Velocità Montagna, valida anche per il Trofeo Italiano Velocità Montagna zona nord /sud , disputatasi a Gubbio dal 18 al 20 Agosto.

Erano ben 5 i piloti della squadra di Civita Castellana, al via della gara, che può essere definita senza ombra di dubbio la “Montecarlo “ delle salite e che merita di essere elogiata per l’organizzazione veramente ad alto livello per efficienza e accoglienza.

Al via nella Racing Start classe 1.4 ben tre piloti, a bordo delle Fiat 500 preparate ed assistite dalla P&G Racing:  stiamo parlando dell’Under 25 Giorgio Massaini , del ravennate Stefano Bosi e del civitonico Mario Benvenuti.

Per Giorgio Massaini è stata una gara senz’altro positiva, dove il giovane pilota civitonico si è trovato sin da subito a suo agio con il tracciato eugubino e con la vettura, stampando già in prova 1 tempi vicini a quelli fatti segnare in gara lo scorso anno (2’43’82 il crono registrato), salvo poi peggiorare nel pomeriggio in prova 2 ( 2’45’ 76’). Nelle due manches domenicali il giovane under si è migliorato , facendo segnare in gara 1 il tempo di 2’42’74, progredendo ulteriormente in gara 2 dove ha stampato un 2’40’62, concludendo così la gara in ottava posizione di classe con il tempo aggregato di 5’23’36.

Protagonista di un weekend di spessore è stato Stefano Bosi, che conferma l’elevato livello prestazionale messo in campo in questa stagione: nella prima sessione di prova il pilota ravennate ha fermato il cronometro sul tempo di 2’39’76, salvo poi alzare il tempo in prova 2 (2’42’28). Nella prima manche di gara Stefano ha tirato fuori dal cilindro un crono di spessore (2’35’95), salvo poi peggiorare nella seconda manche di gara (2’37’35). Il pilota ha quindi chiuso con il tempo aggregato di 5’13’30 al settimo posto di classe.

Crescita anche per Mario Benvenuti, che continua l’apprendistato con la Fiat 500, arrivando mano mano a ridosso degli altri piloti impegnati con la vettura italiana: in prova 1 ha segnato il tempo di 2’43’82, peggiorando però in gara 2 ( 2’45’76). Miglioramenti costanti invece nelle due manches di gara: in gara 1 il civitonico ha segnato un 2’44’54, non migliorandosi però in gara 2 dove il cronometro si è fermato sul 2’46’27 . Mario ha chiuso la gara al dodicesimo posto di classe con il crono di 5’30’81.

Nella Racing Start classe 1.6 era al via Fabrizio Massaini a bordo della sua Citroen Saxo Vts: un buon weekend per Massaini Senior che , grazie al quinto posto di classe, ha conquistato punti preziosi in ottica Tivm per consolidare la seconda posizione in classifica di classe.

In prova 1 il pilota, anch’esso di Civita Castellana, ha fatto segnare il tempo di 2’41’16, frutto anche di un innocuo testacoda nel penultimo tornante, migliorandosi nettamente nella seconda sessione di prove dove ha segnato un 2’29’38. In gara 1 Fabrizio ha fatto segnare il tempo di 2’26’37, migliorandosi ulteriormente in gara 2 conclusa con il tempo di 2’25’71, concludendo quindi la gara al 5° posto di classe con il tempo aggregato di 4’52’08.

Ennesimo podio invece per Luigi Gallo, nella Racing Start Plus classe 1.6: il leader di classe del Tivm nord ha messo in campo una bella prestazione, scontrandosi con avversari fortissimi e conquistando il secondo posto di classe.

In prova 1 Luigi ha fatto segnare il tempo di 2’30’27 , mentre in prova 2 complice il feeling con il tracciato e con la  vettura si è migliorato  di quasi otto secondi, facendo segnare un 2’22’40. In gara 1 il dentista volante ha segnato un 2’20’45, tempo limato ancora di quattro decimi in gara 2 dove ha fermato il cronometro sul 2’20’02. Il driver civitonico, ha chiuso quindi la gara con il crono aggregato di 4’40’47 che gli è valso il secondo posto di classe.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da