23112017Headline:

Defensor a segno anche contro Elite

Basket femminile, serie B: le viterbesi si impongono 67 a 61

Defensor Viterbo – Elite Roma – 67 – 61

Defensor: Martin 12 (1/4,3/11), Maroglio 6 (2/4,0/2), Orchi 8 (3/4), Gasbarri (0/1), Gatti, Boccalato 2 (1/1,0/1), Pasquali 10 (1/5,2/6), Nizza 3 (1/6,0/2), Quaresima ne, Recanati 26 (5/5,1/1), Ndiaye (0/1). All. Scaramuccia

Elite: Coluccio 7 (3/5), Grattarola 13 (2/6,3/10), Buscaglione (0/1 da tre), Loi ne, Busso 11 (3/5,1/3), Di Stazio 2 (1/6), Magistri 2 (0/2), De Bellis 5 (0/4,1/3), Cianfanelli 8 (2/5,0/5), Tennenini 11(3/5,1/5), Bascetta ne. All. Prosperi

Arbitri: Francesco Cattani e Ettore Santoprete

Note: Tiri liberi Defensor 21/29, Elite 15/27. Rimbalzi Defensor 51 (Recanati 19), Elite 32 (Cianfanelli 6). Parziali primo quarto 17-18, secondo quarto 39-35, terzo quarto 54-48. Nessuna uscita per 5 falli

Due su due in questo avvio di stagione per le ragazze della Defensor che, dopo il vittorioso esordio contro il Bull Latina, concedono il bis anche contro Elite e rimangono a punteggio pieno nel campionato di serie B femminile di basket.

Si sapeva che sarebbe stato un match molto più combattuto per le gialloblù ed il campo conferma questa previsione: Elite, con molte giocatrici esperte e di qualità, si presenta al PalaMalè con il chiaro intento di portare a casa il successo ed inizia bene, trascinata da Busso e Grattarola. Viterbo però risponde colpo su colpo, con una super prestazione di Ines Recanati che fa il vuoto sotto canestro; i suoi punti ed i suoi rimbalzi spingono le padrone di casa che, specialmente nel secondo periodo, trovano canestri pesanti anche dalla giovane play Veronica Martin, autrice di una prestazione molto positiva.

Il match rimane equilibrato e combattuto, Viterbo fa corsa di testa con la solita Recanati e un’ottima Federica Pasquali, ma tutte le ragazze di coach Carlo Scaramuccia rispondono presente all’appello, contribuendo con la difesa o con i rimbalzi se non riescono a trovare la via del canestro. Elite ha il merito di non mollare mai e si impegna fino alla fine per tenere in piedi la gara, ma deve arrendersi di fronte alla solidità mentale delle Ants che gestiscono il vantaggio e portano a casa due punti molto importanti contro una rivale che darà battaglia fino all’ultimo per la vittoria del campionato.

Il pubblico viterbese può così festeggiare il successo in una giornata che ha offerto anche, nell’intervallo del match, un’applauditissima esibizione di Sbandieratrici e Musici della città di Viterbo, capaci di regalare emozioni con la loro bravura e la loro maestria.

Sabato prossimo le Ants torneranno in campo nuovamente sul parquet di casa per vedersela con la Stella Azzurra Roma Nord.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da