08082022Headline:

Giornata europea della giustizia civile

Il 25 ottobre il notaio Faletti, segretario del Consiglio notarile di Viterbo e Rieti, incontra gli studenti della Tuscia

giornata europea della giustizia civileIl 25 ottobre 2017, in occasione della Giornata Europea della Giustizia civile, i notai italiani incontreranno gli studenti delle scuole secondarie di primo e di secondo grado per parlare di Unione Europea, delle sue origini, delle sue date più significative e, partendo dalla Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea, degli importanti principi di legalità, uguaglianza, inclusione sociale e disabilità, contenuti altresì nella nostra Costituzione, della quale quest’anno si celebra il 70esimo anniversario.

A Viterbo il notaio Raffaella Faletti, Segretario del Consiglio Notarile dei Distretti Riuniti di Viterbo e Rieti, incontrerà gli alunni del Liceo Scientifico Statale Paolo Ruffini, sito in Via della Verità n.8 Viterbo.

La “Giornata europea della giustizia civile”, che fu istituita nell’anno 2003 su iniziativa della Commissione Europea e del Consiglio d’Europa, viene celebrata dal Consiglio dei Notariati dell’Unione Europea (Cnue) e si terrà contemporaneamente in 15 Paesi UE e in tutta Italia.

Nella stessa giornata del 25 ottobre si terrà a Roma, presso il Teatro Ghione, dalle ore 10 alle 12.30, un evento organizzato dal Consiglio Nazionale del Notariato in collaborazione con la Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap – FISH Onlus e con la Federazione tra le Associazioni Nazionali delle persone con Disabilità – Fand e con il patrocinio del Comitato Paralimpico Italiano – Cip, per gli studenti e gli insegnanti delle Scuole secondarie di II grado. L’evento, nel corso del quale è previsto l’intervento del Ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli e di altri illustri ospiti rappresentanti istituzionali e testimonial con disabilità del mondo dello spettacolo, dello sport e del lavoro, potrà essere seguito in streaming sul sito del Notariato www.notariato.it.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da