21112019Headline:

Lo ”Ius Soli” è per tutti noi

Il punto di vista di Bengasi Battisti, Presidente Associazione Nazionale Comuni Virtuosi

Bengasi Battisti, ex sindaco di Corchiano

Bengasi Battisti, Presidente Associazione Nazionale Comuni Virtuosi

I bambini nati in una nazione hanno il diritto alla cittadinanza perché una terra che accoglie deve avere anche il coraggio di proteggere e promuovere il futuro dei suoi figli .
Dietro lo “Ius soli” ci sono le storie di tanti bambini e giovani che conosciamo bene perché sono cresciuti con i nostri figli , hanno frequentato le stesse scuole , hanno giocato negli stessi campi di calcio , tifano per le stesse squadre di football e parlano lo stesso dialetto .
Ai compagni di viaggio dei nostri figli , nati in Italia da genitori stranieri , dobbiamo assicurare istruzione e futuro per favorire la cultura dell’incontro , lo scambio interculturale e preparare le Comunità a essere luogo del mondo .
Oggi all’uscita dalla scuola guardiamo negli occhi i compagni dei nostri figli ,   e pensiamo che la legge sullo “Ius soli” è per loro .
Guardiamo la cordialità e la normalità delle loro relazioni e capiremo che lo “Ius soli” è per tutti noi .

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da