23112017Headline:

Fendi Studios, un sogno tra moda e cinema

''Fashion Mood'' di Leonetta Gentili

leonetta gentiliLa maison romana presenta nel suo celebre headquarter di Palazzo della Civiltà Italiana una mostra dedicata interamente al cinema. Un matrimonio perfetto tra forme di arte che si intrecciano e si completano.

La mostra è stata inaugurata il 26 ottobre 2017 per concludersi il 25 marzo 2018 e mostrarci il legame indissolubile di Fendi con il grande schermo.

Un’immersione digitale fatta per gli spettatori che si ritrovano in un mondo cinematografico, così Fendi Studios si trasforma in un invito a scoprire un mondo fatto di abiti e film.

Lo spettatore è parte stessa dell’ambientazione e del set, diviene il protagonista assoluto di un ambiente fatto di interazione e divertimento, di bellezza, storia e creatività.

Ricordi ricchi di fascino e proiezioni sorprendenti fanno da cornice a tutte le creazioni iconiche della maison romana. Diverse sale accolgono “l’attore-spettatore” in un’esperienza digitale unica.

Film celebri si susseguono nelle molteplici aree, attraverso un percorso multisensoriale e avvolgente. Da “Il diavolo veste Prada” a “Sex and The City”, da “Evita” a “Grand Budapest Hotel” e molti altri ancora.

Le pellicce Fendi “sfilano” sotto i nostri occhi insieme a giochi di specchi, riproduzioni di set cinematografici, scene di film, effetti speciali e un mondo tutto da visitare e scoprire.

A concludere la nostra immersione in questo meraviglioso universo troviamo una sala cinematografica con poltrone di velluto rosso, dove vengono proiettati diversi film.

Tutte queste riproduzioni cinematografiche raccontano lo stretto rapporto tra la maison romana e la storia del cinema. Fendi Studios va oltre il concetto di mostra e diventa un vero e proprio film a cui tutti possiamo partecipare, anzi di cui tutti siamo i veri protagonisti.

Ancora una volta il brand non nasconde il suo amore per la cultura e per tutto ciò che ruota intorno ad essa. Pellicce, accessori e costumi si trasformano in un ponte che va dal passato fino al presente per proiettarsi infine in un futuro digitale e non solo.

Un tributo alla settima arte, una consacrazione della moda, un omaggio alla cultura, un inno alla bellezza. Questo è tutto ciò di cui abbiamo bisogno,questo è un sogno ad occhi aperti, questo è ciò che ci fa vivere Fendi Studios.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da