17122017Headline:

Italia: boom di vendita online per i pneumatici

Non solo gomme

Con l’arrivo del periodo invernale è iniziata anche la corsa al cambio di pneumatici. Dal 2010, anno di entrata in vigore della legge, tutti gli italiani combattono con questa “ansia dal cambio gomme”.
Trovare l’ “abbigliamento” adatto alla propri vettura non è cosa facile. Occorre guardare diverse caratteristiche, ma, soprattutto, il prezzo. Ecco perchè sempre più italiani cercano online i pneumatici invernali.

Vendite online boom

Secondo una recente inchiesta condotta da Ebay, tramite Ipsos Observer, gli italiani si affidano sempre più alla rete per comprare gomme per le proprie vetture. Nel 2016 è stato registrato il dato di 27 treni di gomme per auto o moto venduti ogni ora, con un aumento medio del 70% nei mesi interessati dal cambio gomme (aprile/maggio e ottobre/novembre). In generale, il 58% di chi compra su internet in Italia ha scelto online anche gli pneumatici per la propria auto. È un dato molto interessante perché è di 8 punti sopra la media europea. Da notare che ben il 70% degli italiani sceglie un professionista per il montaggio. La percentuale è tra le più alte in Europa ed è in netta controtendenza con il resto della UE. In Spagna, ad esempio, il 56% degli automobilisti, opta per il fai da te.

Per quel che riguarda la geolocalizzazione degli ordini, in testa abbiamo la Lombardia, seguita da Piemonte, Lazio, Emilia Romagna e Veneto. Se si analizza, però, il dato della crescita d’acquisto, si potrà notare come la vendita online stia attecchendo anche in regioni impensabili. Rispetto all’anno precedente, infatti, la vendita di pneumatici ha subito un boom in Sicilia (+86%), seguito da Calabria (+83%), Umbria (+78%), Sardegna (+76%), e Trentino Alto Adige (+72%). La gente sceglie internet principalmente per il risparmio e per la varietà di offerte che offre la rete. Il prezzo di un treno di gomme online, in Italia è di circa il 25% in meno contro il 20% del resto d’Europa.
Digitando la parola chiave “gomme termiche” su Google si ottengono, infatti, 378.000 risultati. Questo dà l’idea dell’ampia gamma di offerte.

Non solo gomme

La ricerca condotta per conto di E-bay ha svelato che gli italiani non comprano solo i pneumatici online. Vi sono, infatti, altri accessori per l’auto che vanno per la maggiore. Sul sito d’aste online più famoso al mondo vengono, infatti, vendute tergicristalli (uno ogni 4 secondi), paramani imbottiti (uno ogni 19 secondi) e catene da neve (uno ogni 60 secondi). Il mercato dei ricambi d’auto online è particolarmente ricco. Se, infatti, si digita “ricambi auto” su Google si ottengono 1.280.000 risultati. Occhio, però, perchè l’inghippo è dietro l’angolo. Secondo i dati Siac della Guardia di Finanzia, forniti da Anfia (Associazione dei produttori della componentistica auto), tra il 2014 e il marzo 2016 sono stati oltre 1,6 milioni i pezzi sequestrati tra parti meccaniche, accessori e dispositivi elettrici per auto, moto e bici. Questo significa che la rete, pur avendo amplificato l’offerta di acquisto, nasconde anche delle insidie cui è bene guardarsi.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da