17122017Headline:

La nuova Viterbese di Sottili riparte da Alessandria

Alessandria e Viterbese si sono affrontate soltanto due volte, la scorsa stagione

Domenica alle 14.30 l’Alessandria ospita allo Stadio Giuseppe Moscagatta la Viterbese. Entrambe le squadre non stanno vivendo un ottimo momento di forma: nelle ultime cinque partite, infatti, i piemontesi hanno guadagnato soltanto 4 punti, mentre i laziali appena 3. Visto il filotto negativo, la Viterbese ha esonerato l’allenatore Nofri Onofri, ingaggiando al suo posto Stefano Sottili.

I grigi di Stefano Stellini hanno l’obbligo di fare risultato contro la Viterbese per evitare che la classifica si faccia molto calda. In questo momento, l’Alessandria è al 16° posto in classifica, in piena zona retrocessione. La vittoria di inizio novembre per 4-0 contro l’Olbia sembrava aver fatto svanire il periodo negativo, ma poi è arrivata ancora una sconfitta, contro la Lucchese, che conferma una crisi cronica di risultati. C’è bisogno di un riscatto soprattutto psicologico, per una squadra che l’anno scorso ha dominato il proprio girone per metà annata e ha perso, poi, gli spareggi dopo essere stata clamorosamente raggiunta e superata dalla Cremonese. Fu poi il Parma, nella finalissima, a togliere il sogno della Serie B ai grigi, relegandoli così a un ulteriore anno in Serie C. Nessuno si sarebbe aspettato, dunque, un campionato di questo tipo: dopo 15 giornate, invece di lottare per la promozione, ora si sta battagliando per evitare la Serie D. Inconcepibile.

Alessandria e Viterbese si sono affrontate soltanto due volte, la scorsa stagione. I due risultati rappresentano in toto anche ciò che fu la stagione dei grigi: all’andata un netto 4-0, firmato da una doppietta di Bocalon, Cazzola e Nicco. Gli stessi giocatori che all’andata dominarono, al ritorno vennero fermati allo Stadio Enrico Rocchi con il punteggio di 1-1 (dopo il vantaggio di Rosso per l’Alessandria, pareggio di Jefferson). Per il resto, non ci sono state altri precedenti tra le due squadre.

Nonostante la posizione in classifica, la Viterbese ha 9 punti in più degli uomini di Stellini, gli analisti di Sports Bwin reputano favoriti i grigi con una quota di 2.20. Il pareggio è dato a 3.10, mentre una vittoria dei ragazzi di Sottili a 3, notoriamente una quota da sfavoriti. Da parte degli allibratori c’è, dunque, abbastanza fiducia nei confronti dell’Alessandria. In tutto il campionato, la Viterbese per ben 9 volte su 14 ha fatto registrare un over, mentre l’Alessandria soltanto 5 volte su 13, in casa 2 volte su 5. L’over 2.5, in merito a queste statistiche, viene quotato sfavorito a 2 volte la posta in palio, mentre l’under è a 1.72. Quota 1.80, invece, se a segnare saranno entrambe le squadre, mentre il No-Goal viene dato a 1.91.
È il momento di riprendersi definitivamente, di scacciare la crisi e tornare a competere per posti più prestigiosi in graduatoria: l’Alessandria ha la volontà di ripartire.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da