21082018Headline:

Bruno Sisti e un drone per amico

''Curriculì Curriculà'' di Beatrice Manocchio

bruno sistiBruno Sisti è un ragazzo di Civita Castellana, che fin da adolescente è appassionato di tecnologia e di tutto ciò legato a questo settore. È un giovane civitonico che ama il suo paese e fa di tutto per mettere in risalto la sua bellezza.

Incuriositi dai suoi ultimi lavori, abbiamo deciso di contattarlo e di fargli qualche domanda. Bruno, essendo molto disponibile, ha accontentato le nostre esigenze.

Da quanto tempo lavori nell’ambito della tecnologia ?

Da più di 13 anni lavoro nel mondo della tecnologia , ho fatto siti web , sono stato tecnico sistemista e adesso ho deciso di dare una svolta scegliendo la strada del videomaker.

Quando e com’è nata la tua passione ?
La mia attuale passione trasformatosi in lavoro è nata sul set delle Tre rose di Eva, quando per la prima volta vidi volare un drone per fare riprese cinematografiche e da lì capii subito quello che sarei voluto diventare: un videomaker.

Chi è il tuo idolo ?

David Mariottini – drone Arezzo, nonché mio amico e consigliere in missioni difficili.
Ha iniziato per gioco, per passione e adesso a mio parere è il pilota più forte d’Italia… vorrei imitarlo.

Quali sono i concorsi che hai vinto ?
Ne ho molti in archivio, ma i mei due lavori migliori sono: il corto su Gildo Cecchini che è arrivato in finale internazionale; una transumanza di 10 giorni fatta per un il documentarista Salvatore Braca che lavora per la rai geo, Kilimangiaro.
Un ultimo, ma non meno importante, è il mio video per le terre falische che mi sta portando molta fortuna .

Qual è stato il tuo lavoro migliore ?
La mia più grande soddisfazione premio è stato arrivare in finale con il mio corto su Gildo Cecchini in arte Le figaro.
Era un concorso tra 576 finalisti internazionali , al Peugeot drone film festival, dove ho avuto l’onore di parlare e confrontarmi con i piloti più forti del mondo.

Sei soddisfatto dei risultati raggiunti ?
Si sono soddisfatto dei miei risultati ma spero presto di diventare una figura professionale di rilievo per tutta la regione.


Un grande in bocca al lupo Bruno per tutti i tuoi progetti futuri.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da