20062018Headline:

Itsig, in arrivo nuovi bagni e una rampa per i disabili

La Provincia stanzia 283.451,82 euro

itisItsig Leonardo Da Vinci, presto in arrivo una rampa per rendere accessibile l’Aula Magna anche agli studenti disabili. La Provincia di Viterbo, con una determina del 21 dicembre scorso, ha stanziato 283.451,82 euro da destinare a dei lavori all’interno dell’istituto tecnico e alberghiero del capoluogo.

Gli interventi di manutenzione straordinaria ”si rendono necessari – spiegano da Palazzo Gentili – al fine dell’adeguamento del complesso scolastico alle vigenti normative antincendio. Con l’occasione – sottolineano – si provvederà anche ad eliminare alcune barriere architettoniche ancora presenti, rendendo agibile alle persone portatrici di handicap l’aula magna della scuola”.

Il progetto, redatto dall’ing. Aurelio Borghesi, è stato coadiuvato ed ha ottenuto il parere favorevole del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco. A grandi linee, i lavori riguarderanno:

1) Opere antincendio

A) Fornitura e posa in opera di alcuni segnalatori ottico-acustici, di alcuni pittogrammi per le emergenze e di alcuni estintori;

B) Fornitura e posa in opera di rivelatori di fumo a doppia tecnologia nell’aula magna ed in un locale archivio del piano seminterrato del blocco Biennio.

2) Opere di arredo per antincendio 

A) Sostituzione delle esistenti poltroncine in legno nell’aula magna con poltrone a ribalta aventi caratteristiche antincendio idonee ed eliminazione delle file di sedute posizionate sui corridoi d’uscita;

B) Sostituzione dell’odierna pavimentazione in gomma dell’aula magna con nuova pavimentazione in piastrelle di linoleum di classe 1 di reazione al fuoco.

3) Opere elettriche

A) Fornitura e posa in opera di lampade di emergenza a led da installare a parete o a soffitto in tutte le aule e nei laboratori del biennio e triennio Itis, nella zona atrio, negli uffici, nella scuola alberghiera e nelle palestre;

B) Fornitura e posa in opera di impianto di diffusione sonora allarme di emergenza (Evac) a 5 zone;

C) Realizzazione impianto elettrico luce e Fm del locale bagno dell’aula magna. Le luci si accenderanno mediante consenso fornito da rilevatori di presenza ad infrarossi.

4) Opere edili ed in ferro

A) Realizzazione, in un locale adiacente l’aula magna, di 6 bagni comuni ed 1 accessibile ai disabili; il suddetto locale dovrà essere prima sgombrato dalla presenza di un impianto tecnico dismesso. L’ingresso avverrà dall’aula magna previo demolizione di un tramezzo e realizzazione di un’apertura con installazione di idonea porta d’accesso;

B) Realizzazione di ringhiere, nella parte retrostante del blocco Biennio, al fine di mettere in sicurezza il dislivello di circa 1,5 metri che c’è tra il piano stradale e quello del pavimento delle aule, e nel’accesso secondario accessibile ai disabili dell’aula magna;

C) Smontaggio ed allungamento della scala di accesso secondario all’aula magna mediante gradini esistenti;

D) Creazione di rampa inclinata con pendenza non superiore all’8% al fine di raggiungere, dall’ingresso posteriore una porta di accesso all’aula magna e realizzazione di una ringhiera di sicurezza.

Opere idrauliche

A) Sgombero del locale adiacente l’aula magna da utilizzare per la realizzazione dei bagni, dal’ingombro del vecchio ed ormai dismesso impianto di climatizzazione;

B) Realizzazione degli impianti idrico-sanitari ed allacciamento in conduttura fognaria dei bagni dell’aula magna;

C) Fornitura e posa in opera di tutti i sanitari e montaggio dispositivi per bagno disabili.

Il termine ultimo per le aziende interessate a partecipare alla gara è il 26 gennaio, alle ore 12.  150, i giorni previsti per la realizzazione dei lavori.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da