21112019Headline:

“Il bel canto italiano” a Doria Pamphilj

Appuntamenti, organizzati dalla Regione Lazio, per sabato 24 e domenica 25 febbraio

il bel cantoLa Tuscia è al centro, in questo ultimo anno in particolare,  di un trend in crescita per il turismo culturale, anche straniero, che resta affascinato dalla bellezza dei siti monumentali, archeologici e  paesaggistici tipici del territorio. Così la Regione Lazio, con la riapertura  al pubblico di palazzo Doria Pamphilj a San Martino al Cimino, ha inteso recuperare lo straordinario  complesso alla fruizione pubblica  rendendolo una ulteriore proposta e attrazione  turistica.

Sabato 24 febbraio 2018, prosegue l’apertura straordinaria con visita  guidata del Palazzo, con ingressi alle ore 16.00 e 17.30. A seguire   domenica 25 febbraio in  Sala Aldobrandini, alle ore 17, appuntamento con il   Concerto “Il bel canto italiano ed il virtuosismo nel pianoforte a quattro mani”.  Saranno eseguite Musiche di: G. Rossini – O.I. Tchajkovskij   – A. Dvorak – J. Bramhs  – G. Verdo. Con la partecipazione del soprano,  Rossella Marcantoni e al pianoforte,  Davide Martelli  e  Giuseppe Garberoli.

Il gioiello del patrimonio storico-artistico della Tuscia torna di nuovo a vivere grazie all’impegno congiunto di Regione Lazio, LazioCrea, Associazioni Sanmartinesi e grazie a tutti i Donatori (privati cittadini e aziende del territorio) che hanno scelto di aderire al programma Art Bonus – Regione Lazio. In questi mesi, lo storico Palazzo è tornato a essere il centro della vita culturale di San Martino al Cimino, con un grande successo di visitatori nei soli weekend di apertura.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da