20042018Headline:

Successo per “Il mio primo libro sugli uccelli”

Francesco Barberini, "aspirante ornitologo" ha presentato la sua ultima opera

Ancora Francesco, piccolo ornitologo

Francesco Barberini, piccolo ornitologo

Il 10 aprile 2018, alle ore 18, presso la Biblioteca comunale di Acquapendente è stato presentato il nuovo libro di Francesco Barberini. “Il mio primo grande libro sugli pterosauri” è stato pubblicato dalla casa editrice Stampa Alternativa a meno di un anno di distanza dal primo titolo del giovane autore, “Il mio primo grande libro sugli uccelli”.

Uccelli e pterosauri sono infatti le grandi passioni di Francesco: nato nel 2007, è già da anni un “aspirante ornitologo”, come ama definirsi. Esperto di avifauna italiana e internazionale, ha realizzato diversi video sugli uccelli per conto di varie istituzioni, del Wwf e della Liu. Proprio per il suo impegno – anche divulgativo – in ambito scientifico e ambientale, lo scorso 12 marzo il Capo dello Stato Sergio Mattarella lo ha nominato “Alfiere della Repubblica”.

La sala della biblioteca era affollata, presenti anche insegnanti e compagni di scuola di Francesco, che vive ad Acquapendente. Alla presentazione sono intervenuti il sindaco Angelo Ghinassi, l’assessore Valeria Zannoni e, per la casa editrice, Lorena Crescimbeni. Tutti hanno sottolineato la passione di Francesco per quello che fa, nonché la sua competenza. Sindaco e assessore hanno consegnato al giovane cittadino acquesiano una targa a riconoscimento del suo impegno e dell’onorificenza attribuitagli dal Presidente della Repubblica nonostante la quale, comunque, Francesco ha saputo mantenere “i piedi per terra”, come ha precisato il sindaco.

La presentazione è continuata con la personale conferenza di Francesco sugli pterosauri, i rettili volanti che hanno dominato i cieli al tempo dei dinosauri: mentre questi ultimi non si sono estinti completamente essendo alcuni di loro diventati gli odierni uccelli, gli pterosauri invece – dopo 185 milioni di anni di notevole evoluzione – sono scomparsi definitivamente.

Lorena Crescimbeni

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da