23092018Headline:

Claudio Bonucci: ”Noi orgogliosi di Leo”

Al difensore viterbese la fascia della nazionale. Il padre: ''L'hanno indossata giocatori che hanno fatto la storia del calcio italiano''

Ne ha tagliati parecchi di traguardi calcistici il difensore viterbese Leonardo Bonucci, passato da pilastro della Juventus a capitano del Milan. Sempre indossando la maglia della nazionale italiana. E da quest’anno, con l’addio del portiere Gianluigi Buffon che lascerà la Juventus e la maglia azzurra, anche l’ambita fascia da capitano. Orgogliosa Viterbo, come il padre Claudio che è intervenuto ai nostri microfoni: ”È sicuramente un orgoglio non solo mio ma di tutta la famiglia: quella fascia è stata sul braccio di grandi calciatori che hanno fatto la storia”.

Un’avventura che partirà dalle amichevoli contro Arabia Saudita, Francia e Olanda. E’lui il giocatore con più presenza in nazionale dopo Giorgio Chiellini. Nessun mondiale per la nascente squadra di Roberto Mancini, ma comunque una notizia che fa felice il difensore: ”Certamente ne è fiero – conclude Claudio Bonucci – ma nello stesso tempo consapevole che toccherà a lui guidare la nuova nazionale di calcio. Dovrà dare una mano ai giovani chiamati dal nuovo ct per riportare la nostra Italia ai fasti calcistici che merita”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da