09072020Headline:

”Tutti allo stadio”, file in biglietteria

Ultima chiamata ai tifosi più pigri fatta di locandine e immagini postate sui social

File in tabaccheria come non succedeva da tempo. E’ quasi sold out, in vista di mercoledì, la tribuna del Rocchi e sulla buona strada anche la curva. Finalmente l’orgoglio gialloblu, una vittoria dopo l’altra, si è risvegliato. Ci ha pensato svariate volte il mister a richiamare l’attenzione della gente troppe volte assente tra le mura amiche. Ma anche la giornata passata al campo sportivo di Grotte, con i tifosi che hanno raggiunto la squadra e Stefano Sottili, ha creato un’unione che potrebbe spingere la formazione a dare il meglio anche con il SudTirol.

La vittoria sul Pisa, per quanto encomiabile, è ormai da archiviare per non prendere sotto gamba i prossimi avversari che, nel proprio girone, sono arrivati secondi. Non sarà facile la lunga trasferta e bisognerà cavalcare le ali dell’entusiasmo senza abbassare la guardia. Il ”Tutti allo stadio” è un’opera iniziata da chi, nelle scorse settimane, non ha mai trovato facili giustificazioni per mancare dagli spalti. E’ un richiamo che suona come una richiesta stampata sulle locandine che, nelle ultime ore, hanno invaso la provincia. Se tutte le partite meritavano uno stadio stracolmo, i quarti di play off, ancor di più. Ultima chiamata per salire sul carro.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da