17072018Headline:

Consiglio comunale: i possibili scenari

Ecco i consiglieri che sono eletti a prescindere dall'esito del ballottaggio

Ci sono ancora pochissimi giorni per dichiarare gli apparentamenti in vista del ballottaggio (il termine scade domenica alle 12). Ipotesi peraltro lontana a entrambi i candidati in corsa per il secondo turno: tanto Giovanni Arena, quando Chiara Frontini hanno dichiarato infatti di non volerne fare. La sfida non è conclusa e i due candidati vogliono farcela con le loro gambe.

Dando un’occhiata ai possibili scenari (i calcoli sono complicati e possono essere soggetti a variazioni), in base al grafico elaborato dal Corriere di Viterbo e pubblicato qualche giorno fa, ci sono tre consiglieri già nel nuovo consiglio: sono Francesco Serra e Lina delle Monache per Impegno comune e Filippo Rossi per Viva Viterbo. A prescindere da chi vinca, loro sono già a Palazzo dei Priori. Si vedrà poi se Filippo Rossi si dimetterà, come ha annunciato nelle ultime ore, lasciando spazio a Maria Rita De Alexandris, prima dei non eletti. Entrano di sicuro anche Luisa Ciambella ed Alvaro Ricci per il Pd e Massimo Erbetti per il M5S.

A seconda di chi vince potrebbero cambiare gli scenari non solo per chi è in corsa ma anche per Pd e M5s. Nel caso di vittoria di Giovanni Arena, il Pd avrebbe un consigliere in più (Martina Minchella) così come M5S (Alessandro Allegrini).

Guardando invece gli schieramenti dei due candidati in corsa, in caso di vittoria del centrodestra, Forza Italia avrà 6 consiglieri: Elpidio Micci, Antonella Sberna, Isabella Lotti, Giulio Marini, Fabrizio Purchiaroni e Matteo Achilli; 6 Fratelli d’Italia: Claudio Ubertini, Gianluca Grancini, Laura Allegrini, Paolo Bianchini, Vittorio Galati, Elisa Capparotti; 6 la Lega: Stefano Evangelista, Claudia Nunzi, Ludovica Salcini, Antonio Scardozzi, Stefano Caporossi e Ombretta Perlorca; 2 Fondazione: Gianmaria Santucci e Paolo Barbieri.

E all’opposizione Viterbo 2020 , 4 consiglieri: Chiara Frontini, Letizia Chiatti, Alfonso Antoniozzi e Patrizia Notaristetefano.

In caso di vittoria di Chiara Frontini, Viva Viterbo avrebbe 16 consiglieri: Letizia Chiatti, Alfonso Antoniozzi, Arduino Berdini, Simona Bontà, Maria Chiara Brenciaglia, Carlo Carbonari, Carlo Cozzi, Giulio Febbraro, Stefano Floris, Eros Marinetti, Antonella Mechelli, Marco Metelli, Patrizia Notaristefano, Katia Scardozzi, Isabella Speranzae Guido Urbani; 4 Viva Viterbo: Mirko Baroncini, Anna Rita Petroselli, Martina Perelli e Alessandra Croci.

All’opposizione Forza Italia con 3 consiglieri, Giovanni Arena, Elpidio Micci e Antonella Sberna, 2 Fratelli d’Italia: Claudio Ubertini e Gianluca Grancini; 1 la Lega: Stefano Evangelista.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da