17112019Headline:

Torna il teatro popolare di Tarquinia

Appuntamento al chiostro San Marco il 25 luglio alle 21 e 30

Dopo il grande successo ottenuto nella serata del 9 luglio 2018 presso il Chiostro San Marco di Tarquinia, con la commedia “Matrimonio … Gioie e dolori”, la compagnia teatrale “Teatro Popolare di Tarquinia” ritorna nella stessa location il 25 luglio 2018 alle ore 21.30 con un inedita serata dedicata alla comicità che vedrà in scena tutti gli attori della ormai nota compagnia.
Lo spettacolo che andrà in scena è “La gente … vuole ridere” ideato e diretto da Annibale Izzo.
Il titolo stesso da già l’impronta di quello che sarà lo spettacolo.
Vari sketch comici che allieteranno la serata di coloro che partecipernno all’evento.
L’organizzazione della serata è a cura dall’Università Agraria di Tarquinia con ingresso è gratuito.
Questo Ente ancora una volta da dimostrazione di quanto sia a favore della cultura e dell’arte stando sempre di più vicino a coloro che fanno del proprio amore e passione per il teatro una quasi una ragione di vita.
L’ideatore di questa serata Alberto Tosoni, rappresentante del C.D. dell’Università Agraria di Tarquinia .
ll Tosoni, affiancato dal Vice Presidente della compagnia T.P.T. Annibale Izzo e dal Presidente Vittorio Sensi, ha seguito passo per passo tutta evolversi dell’organizzazione riuscendo a realizzare con caparbietà e tanta volontà la messa in opera di questo spettacolo.
Il Teatro Popolare di Tarquinia ringrazia il Presidente Sergio Borzacchi, Laura Amato, Alberto Tosoni e tutta L’Università Agraria che in quest’ultimi mesi sono stati sempre vicini a questa Associazione che dopo 31 anni di attività teatrale ancora oggi da tanto lustro da alla città di Tarquinia calcando palcoscenici di varie regioni d’Italia e riscuotendo sempre più apprezzamenti dagli addetti ai lavori.
Ormai è tutto pronto per la grande serata bisogna solo dare fuoco alle polveri e come si dice in gergo “Gli attori sono caldi e non aspettano altro che il vostro applaudo”

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da