15112018Headline:

Villa Lante protagonista a Palazzo Ducale

I giardini al centro di una mostra fotografica a Sassuolo

Da oggi e fino al 2 settembre, le bellezze dei giardini di Villa Lante saranno protagoniste di una mostra fotografica internazionale presso le sale della Galleria Estense del Palazzo Ducale di Sassuolo. ”Dialogo con l’antico” del fotografo Lawrence Beck metterà in risalto le particolarità dei giardini italiani attraverso il dialogo con i capolavori di arte antica conservati nel palazzo della città emiliana.

La mostra, curata da Martina Bagnoli, prevede un percorso espositivo basato su otto grandi scatti dei più importanti giardini italiani realizzati dal fotografo americano. Attraverso l’uso della tradizionale pellicola, Beck immortala la meraviglia della Tuscia illuminata da una luce diffusa e soffice, con effetti ben diversi dalle istantanee digitali. Quello dei giardini è il tema a cui Beck si è dedicato negli ultimi cinque anni di lavoro e rappresenta il culmine della sua visione artistica: in un certo senso, tutta l’opera più recente dell’artista esprime il desiderio di fuga dalle grandi città alla ricerca di un santuario naturale.

E così, tra le Ville del Palladio, le residenze settecentesche ed esempi dello stile ”barocchetto emiliano”, Villa Lante si ricava uno spazio centrale in mezzo a capolavori di tutta Italia. Per i giardini manieristici (risalenti al XVI secolo) del piccolo borgo viterbese non si tratta comunque del primo riconoscimento ottenuto. Nel 2011, Villa Lante è stata votata ‘Parco più bello d’Italia’. Nel 2014 le viene dedicata una moneta commemorativa in argento dal valore nominale di 5 euro, inserita nella serie ‘Ville e giardini d’Italia”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da