19122018Headline:

Chiara Bordi alla conquista della corona di Miss Italia

Stasera la finale, ecco come sostenere la straordinaria 18enne di Tarquinia

TARQUINIA – Stasera è finalmente la sera di Chiara Bordi. Dalle 21.10 televisioni sintonizzate sul La7 dove verrà trasmessa, in diretta da Milano, la finale di Miss Italia a cui la 18enne di Tarquinia parteciperà con la fascia di Miss Ethos e il numero 08. Tanta la trepidazione tra gli abitanti della sua città natale così come in tutta la Tuscia dove Chiara è molto conosciuta, apprezzata e stimata anche per i suoi progetti sociali come SuperAbile.

La bella 18enne è già una delle 33 finaliste in gara più “chiacchierate” della competizione. Da settimane infatti, su social, giornali e tv, non si fa altro che parlare della sua straordinaria partecipazione a Miss Italia 2018. Chiara ha una marcia in più. Il suo coraggio e la sua determinazione che l’hanno già fatta diventare un esempio di vita per tutti.

Aveva solo 12 anni quando, a seguito di un grave incidente stradale con il motorino, si è vista amputare una gamba. Un doloroso fatto che non è però riuscito a bloccare la determinazione di Chiara che ha scelto di essere un modello per tutti continuando a vivere i suoi sogni con la stessa, o forse maggiore, determinazione di prima. Ed ecco quindi che ha deciso di partecipare al concorso di bellezza dove, per la prima volta quest’anno, è stata ammessa una ragazza senza una gamba.

Stasera Chiara cercherà dunque di conquistare la corona di Miss Italia. Per sostenerla si potrà votare chiamando da telefono fisso il numero 894100 e digitare 08, oppure mandare un sms da cellulare al 4770471 scrivendo nel testo del messaggio 08. si potrà votare da ogni dispositivo per un massimo di 5 volte ogni turno di selezione. Comunque, al di là del risultato finale, si può dire senza ombra di dubbio che la 18enne di Tarquinia ha già vinto.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da