19102018Headline:

Ronciglione, regolamentazione orari del parco pubblico e dell’area cani

Dal 1 ottobre chiudono i cancelli dopo l'orario prestabilito

Finalmente, dopo anni, dal 1 ottobre il parco pubblico comunale torna a rispettare degli orari di apertura, con la chiusura dei cancelli dopo l’orario prestabilito. Si tratta di un provvedimento fondamentale ai fini della tutela delle aree verdi, della sicurezza dei bambini e di tutti i cittadini che quotidianamente si recano al parco. Questo importante compito di vigilanza – ha dichiarato il sindaco, Mario Mengoni – sarà affidato alle guardie zoofile e ambientali volontarie, pubblici ufficiali a tutti gli effetti su nomina prefettizia, che garantiranno il rispetto delle regole, contro i frequenti atti di vandalismo che purtroppo continuano a verificarsi”.

Torna ad essere regolamentata l’apertura del parco pubblico comunale. E’ stata predisposta una nuova cartellonistica sia relativamente agli orari del parco che a quelli dell’area cani, con rispettivi divieti.

Nello specifico, il parco pubblico rispetterà i seguenti orari: dal 15/5 al 30/9 i cancelli saranno aperti dalle ore 7 alle ore 24; dal 1/10 al 14/5 dalle ore 8 alle ore 19.

Per l’area cani gli orari di apertura sono i medesimi, ad eccezione della fascia oraria 13-17 che dal 15/5 al 30/9 (periodo estivo) resterà chiusa.

Il nostro compito – ha commentato Floriana Perinelli, presidente del nucleo guardie zoofile e ambientali di Ronciglione – sarà quello di monitorare e vigilare sia sull’area del parco che su quella riservata ai cani. Entreranno in azione le nuove guardie formate dal recente corso, che vigileranno sulle aree verdi urbane, sul controllo dei rifiuti e sulla corretta conduzione dei cani nelle aree riservate”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da