22112019Headline:

Vende droga ad un ragazzino, arrestato 22enne

Il giovanissimo pusher fermato dai carabinieri, è stato processato per direttissima

Avrebbe venduto pochi minuti prima una piccola quantità di hashish ad un suo coetaneo, senza sapere che di lì a breve i carabinieri avrebbero bussato alla sua porta. E’ finito in manette con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un giovanissimo pusher di Orte. 22 anni appena e già un ben rodato giro di vendita di droga: a casa del ragazzo, classe 1996, i carabinieri della stazione avrebbero trovato due etti di marijuana e altra quantità di hashish.

Arrestato e portato in caserma nel tardo pomeriggio di martedì, il giovane è stato processato per direttissima ieri mattina: un’udienza a porte chiuse di fronte al giudice monocratico Giacomo Autizi, che, dopo aver convalidato l’arresto, ha rimesso in libertà il giovane sottoponendolo all’obbligo di firma.

Si tornerà in aula tra una manciata di settimane per il proseguimento del processo a carico del ragazzo, assistito in aula dal proprio legale, l’avvocato Domenico Cardellini.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da