21012020Headline:

”La prova del cuoco” sbarca a Vallerano

Nella puntata di domani verrà proposto il fagiano con prugne e castagne

VALLERANO – Settimana numero otto, terza puntata per la Prova del Cuoco che domani sbarca nella Tuscia. E’ previsto infatti un collegamento da Vallerano

Nel giorno che si chiude con la notte di Halloween si inizierà parlando di zucca con la ricetta della chef romana Anna Maria Palma, che preparerà dei gustosissimi ravioloni dolci fritti, ripieni di zucca candita.

Con lei, l’agronomo Augusto Tocci da Arezzo e il nutrizionista Marco Missaglia da Lecco sveleranno tutte le proprietà benefiche di questo ortaggio.

Nel “Duello all’italiana” di mezzogiorno, lo chef Stefano Pianciaroli da Firenze e lo chef Marco Rossi da Bergamo si sfideranno nella rivisitazione di un dolce senese tipico della festa di Ognissanti: il Pan co’ santi.

Per la rubrica “Piatto d’autore”, lo chef romano Marco Bottega sfornerà delle squisite lasagne con prosciutto di Praga, mozzarella e carciofi.

Spazio anche alla creatività dello chef Diego Scaramuzza da Venezia, che cucinerà delle deliziose patate farcite con verza, uova in camicia e briciole di speck.

Seconda “manche” per i protagonisti della La prova del cuoco: i concorrenti Giuseppe Rispoli da Napoli e Valentina Spinetti da Prato, che se la giocheranno a suon di menù, affiancati dagli chef romani Fabrizio Sepe e Ginevra Antonini.

A giudicarli lo chef Claudio Sadler da Milano, l’esperta gastronomica Luisanna Messeri da Firenze e – “giurato per un giorno” – l’attore Roberto Farnesi.

Nel corso della puntata l’inviato Ivan Bacchi sarà a Vallerano (Vt), alla ricerca di un piatto perduto della tradizione laziale: Fagiano con prugne e castagne.

Tornerà, immancabile, il “borsino” della spesa” di Mr. Prezzo, Claudio Guerrini, con il suo report dai banchi del “Mercato Santa Scolastica” di Bari.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da