23032019Headline:

Viterbo, migliora la qualità della vita

Balzo avanti di16 posizioni della città dei papi nella classifica di ''Italia Oggi''

Migliora la qualità della vita nella Tuscia. Viterbo scala 16 posizioni nella classifica elaborata dal quotidiano economico ”Italia Oggi” passando dal 64esimo posto del 2017 al 48esimo posto attuale. Un avanzamento che colloca la provincia di Viterbo nella fascia 2 delle province con una qualità della vita accettabile.

La buona performance nella classifica passa in primis dal capitolo affari e lavoro, dove Viterbo fa un balzo di bel 31 posizioni in un anno. Migliora il tasso di occupazione (da 68 a 54esimo posto). Anche sul fronte dell’ambiente la Tuscia non sfigura, anzi si colloca nel gruppo di testa delle province alla 23esima posizione su 110 contro la 70esima dell’anno precedente. E’ addirittura prima insieme a Isernia per il numero più basso di sforamenti del Pm10, le cosiddette polveri sottili. E’ quinta per produzione di rifiuti urbani, preceduta da Medio Campidano, prima, Nuoro, Isernia e Cosenza.

Stabile nella classifica delle autovetture circolanti ogni 100 abitanti, resta alla 104esima posizione, così come in quella relativa alla raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani (66esimo posto). In zona di bassa classifica invece per quanto riguarda le piste ciclabili dove la città dei papi è 99esima.

Sul fronte della criminalità il capoluogo della Tuscia è in posizione di metà classifica al 69esimo posto (la graduatoria va dalla provincia più sicura a quella meno). A pesare solo i reati connessi al traffico di stupefacenti (Viterbo si colloca al 92esimo posto quindi tra le province più a rischio). Stesso discorso per la prostituzione dove la città registra il 98esimo posto. A metà classifica invece per quanto riguarda i furti in appartamento (52esima) e quelli d’auto (31esima).

In chiusura, buone anche le performance sul fronte della lotta al disagio sociale nel quale Viterbo migliora moltissimo, raggiungendo addirittura l’11esimo posto (era 81esima nel 2017).

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da