11122018Headline:

Al Castello Boncompagni Ludovisi il concerto di Natale

Appuntamento il 16 dicembre alle ore 16.30, evento in collaborazione con la chef stellata Iside De Cesare

Si rinnova l’appuntamento con la musica al Castello Boncompagni Ludovisidi Trevinano, nella piccola frazione di Acquapendente, un borgo di 140 abitanti arroccato sulla collina raggiungibile dalla strada provinciale che da Acquapendente, in provincia di Viterbo, porta a San Casciano dei Bagni in provincia di Siena.

Il proprietario del Castello, il Principe Alessandrojacopo Boncompagni Ludovisi, ospiterà il Concerto di Nataledomenica 16 dicembre 2018 alle ore 16,30 in via Bourbon dal Monte 12a Trevinano, cui seguirà un brindisi natalizio.

Non è la prima volta che il Principe apre le porte del suo Castello per ospitare eventi che hanno al centro la musica e l’arte: recentissima la presentazione in anteprima delle ultime realizzazioni dell’artista Sidival Fila (in questi giorni e fino al 19 gennaio 2019 in esposizione presso Gallerja a Roma in via della Lupa 24); ancora prima è stata la volta del calendario di iniziative che ha coinvolto altre strutture civiche ed ecclesiastiche che affacciano sulla via Francigena (In viaggio con Mozart sulla via Francigena- Francigena Musica).

Quello del Concerto di Natale al Castello di Trevinano è ormai una consuetudine alla quale il Principe e la sua famiglia sono affettivamente molto legati e che amano condividere con amici, parenti e abitanti del piccolo borgo, grazie all’amichevole e professionale supporto di Iside De Cesare e Romano Gordini, proprietari del Ristorante La Parolinache si trova a due passi dal Castello, in una posizione da cui si può continuare a godere della bellezza di questi luoghi.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da