18112019Headline:

Il natale arriva alla scuola dell’infanzia di Ronciglione

Ricordi e tradizioni come patrimonio collettivo

Un meraviglioso viaggio tra le antiche botteghe, antichi negozi e antichi mestieri quello messo in piedi nella palestra della scuola di Ronciglione dalle maestre delle sezioni sezione D, G e F della scuola dell’Infanzia.

Troviamo allestiti, martedì 11 e mercoledì 12 dicembre: o fabbro, a fruttarola, l’emporio, o barbiere, o falegname, i callarari, o fornaro, a sartora e un delizioso salottino; questo è frutto di una geniale idea delle maestre Simonetta De Angelis, Lorella Ferdinandi, Teresa Leoni, Annalisa Pomi, Antonella Quatrini, Roberta Perugini e Silvia Salenni che hanno guidato e aiutato i bambini a rivivere e a ricostruire la storia del nostro paese attraverso l’artigianato locale e i mestieri antichi.

I protagonisti indiscussi sono i bambini che si sono calati perfettamente in mestieri lontani dal loro tempo.

Le maestre hanno saputo preparare i bambini, promuovendo l’importanza del recupero e della valorizzazione di alcune antiche tecniche artigianali tradizionali, dei saperi locali e dei mestieri antichi legati al territorio di Ronciglione, hanno gettato le fondamenta per lo sviluppo sociale e culturale delle generazioni future.

Un ringraziamento speciale va a tutti i bambini e alle loro maestre per aver dato loro la possibilità di far vivere e rivivere le nostre tradizioni.

Marina Angeletti

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da