13122019Headline:

”Tutta la mia città”, mostra sul pellegrino immaginario della via Francigena

Inaugurazione della mostra e presentazione del progetto venerdì 11 gennaio ore 18

”Tutta la mia città” non è soltanto una personale di arte contemporanea dell’artista Jonathan Grego, ma è molto di più. E’ un laboratorio di riflessione per la valorizzazione delle potenzialità della nostra città partendo dal Borgo lungo il tracciato della Via Francigena. Molti pellegrini attraversano ogni giorno il nostro territorio,lo apprezzano,lo vivono, lo vedono con gli occhi puri e se ne innamorano.

Il pellegrino immaginario ideato e animato da Jonathan Grego, passa sulla Via Francigena si innamora di Vetralla e se la ruba, fa delle azioni,si trattiene in città,ci mangia, ci legge,si diverte giocando e ci dorme sognando i dolci declivi di Monte Fogliano e le vecchie pietre di Foro Cassio e del Borgo.

I bozzetti di Jonathan diventeranno un brand per una città da valorizzare , promuovere, esportare, in sostanza per una “città da vendere”. Saranno gadget da mettere i vendita negli esercizi commerciali e molto altro. Sarà un laboratorio di amore e cura della città, dei suoi boschi, degli ulivi e delle sue vecchie mura… Che nessuno in realtà ci potrà mai portare via!

Vi aspettiamo presso l’Oleoteca di Vetralla in Via Roma n. 11 per unirci come comunità, fare rete e valorizzare il nostro territorio, accogliendo il turista con la semplicità e la spontaneità che ci caratterizzano. Sarebbe auspicabile che anche i vetrallesi scoprissero e prendessero coscienza delle enormi potenzialità del nostro territorio,lo promuovessero nella sua peculiarità ed intrinseca bellezza.

Inaugurazione della mostra e presentazione del progetto venerdì 11 gennaio ore 18.

Sabato 12 e domenica 13 gennaio dalle ore 10-13 e dalle 15-20.

La mostra resterà aperta venerdì dalle 18 alle 20.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da