04072020Headline:

”Una rosa per Norma Cossetto”

Approvata la richiesta di Federici e Olmi per una manifestazione in ricordo della martire istriana

Il congresso del Comitato 10 Febbraio, tenuto a Trieste domenica scorsa, ha eletto quale nuovo presidente nazionale l’avvocato triestino Edoardo Fonda. La Tuscia era rappresentata da Maurizio Federici e Silvano Olmi. I due hanno proposto la realizzazione di una manifestazione nazionale, denominata “Una Rosa per Norma Cossetto”, che sarà presentata ufficialmente a Viterbo in settembre.

La manifestazione vuole ricordare il sacrificio della giovane martire istriana, violentata e gettata in una foiba dai partigiani comunisti slavi nel 1943.

“Nell’ottobre scorso – ricordano Maurizio Federici e Silvano Olmi – in occasione del 75° anniversario del martirio di Norma Cossetto, deponemmo un mazzo di fiori al monumento di Valle Faul che ricorda i viterbesi che per tomba hanno una foiba. Fu un gesto semplice, l’omaggio a una ragazza che pagò con la vita il coraggio di essere italiana. Durante il congresso nazionale del nostro sodalizio – proseguono – abbiamo proposto di estendere l’iniziativa in tutta Italia e chiamarla “Una rosa per Norma Cossetto”. L’approvazione dell’assemblea è stata unanime. Il presidente uscente Michele Pigliucci e il nuovo eletto Edoardo Fonda, hanno sottolineato l’importanza della proposta. Inoltre, la presentazione ufficiale di questa nuova manifestazione si terrà in settembre proprio a Viterbo.

Un segno di grande attenzione per il nostro comitato locale – concludono Federici e Olmi – che durante i lavori congressuali è stato più volte citato e portato a esempio da diversi oratori, che si sono complimentati per l’ottimo lavoro svolto in questi anni nella Tuscia.”

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da